Tribunale di Lecce

R.G.E. 370/15 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 27/03/2019
Orario vendita S.I.: 11.30


Professionista delegato:
Stella De Pascalis
Tel. 0832/305633
Cell. 349/4122853

Email: stelladepascalis@hotmail.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Appartamento

Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di appartamento in Via Vittorio Veneto n. 127 della sup. commerciale di mq. 97,77. L’immobile si sviluppa sul p.t. ed è composto da 3 vani, un bagno, un garage interno ed un vano accessorio posto sul terrazzo, a cui si accede da una scala di pertinenza esclusiva. 2 dei 3 vani hanno il soffitto con le volte a stella, mentre la cucina ha il soffitto piano. La pavimentazione è in gres nei vani principali ed in granagliato di marmo nella cucina, gli infissi sono in legno semplice, mentre la porta d’ingresso è in legno vetro semplice con una persiana in alluminio. Il vano accessorio del p.1° è privo di pavimentazione ed è solamente intonacato. Nel vano garage vi è un lucernaio non presente nella planimetria catastale del 1960 il cui solaio presenta evidenti segni di lesione che ne compromettono la stabilità e la sicurezza. Di conseguenza si prevede la demolizione totale dello stesso solaio. NCEU fgl. 24, p.lla 591, ctg. A/4, cl. 2, consistenza 4,5 vani, rendita € 153,39 p.t. P.E.: non ci sono P.E. che autorizzano l’edificazione dell’immobile avvenuta tra il 1955 ed il 1960. Conformità edilizia: l’immobile risulta non conforme alla normativa igienico sanitaria comunale vigente. La difformità è regolarizzabile mediante adeguamento igienico sanitario dell’intero immobile. Conformità urbanistica: è stata riscontrata la presente difformità rispetto a quanto riportato sulla planimetria catastale del 1960, regolarizzabile mediante richiesta di permesso di costruire in sanatoria: presenza di un locale accessorio in copertura avente sup. utile pari a 9,33 mq. Conformità catastale: vi sono delle difformità inerenti la presenza di alcuni vani non riportati sulla planimetria catastale del 1960 (bagno realizzato nel sottoscala). Le difformità sono regolarizzabili mediante pratica Docfa per allineamento ed aggiornamento catastale. Le suddette difformità sono tecnicamente sanabili ai sensi dell’art. 46 c. 5 del DPR 380/2001 con presentazione di una domanda di sanatoria (ex art. 36 DPR 380/2001) entro 120 gg. dalla data di notifica del decreto di trasferimento emesso dall’autorità giudiziaria.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto Marcello Vergine reperibile che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Oxanet.it Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 26.433,75
Prezzo base ridotto: € 19.825,31 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Vittorio Veneto n. 127 - Matino (Lecce)