Tribunale di Lecce

R.G.E. 579/17 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 18/10/2019
Orario vendita S.I.: 13.00


Professionista delegato:
Alessandro De Bartolomeis
Tel. 0832/314805
Cell. -

Email: a.debartolomeis@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Capannone

Piena proprietà quota 1000/1000 di capannone industriale con uffici e sala convegni, in Via delle Industrie, Zona Industriale. L’immobile in questione è un opificio artigianale diviso nelle seguenti fasce lavorative: a) hall, sala riunioni, uffici vari e direzionali con annessi archivio e servizio igienico al p.t. rialzato; b) sala convegno-riunioni, hall (anche con accesso esterno), ripostigli e servizio igienico al p.t.; c) laboratorio costruito in tranches diverse, con deposito materie prime, ambienti vari di lavorazione e servizi igienici. Sviluppa una sup. lorda compl., esclusi gli accessori, di ca mq. 3376,45. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: titolo abilitativi relativi alle opere non del tutto eseguite. Occorre una nuova agibilità dell’esistente ultimato. Regolarizzabili mediante nuova pratica di agibilità (in quanto esistente) per i lavori eseguiti in ampliamento e parzialmente terminati. Conformità catastale: risultano piccoli spostamenti di tramezzo, aperture interne. Regolarizzabili mediante variazione catastale DO.C.FA. P.E.: autorizzazione di abitabilità per lavori di opificio artigianale composto da 15 vani, 7 accessori al p.t. e 3 vani e 3 accessori al piano seminterrato. L’agibilità è stata rilasciata in data 16.12.89. Provvedimento autorizzativo unico n. 22/2008 per lavori di variante a seguito di ampliamento. Autorizzazione edilizia rilasciata in data 16.10.08 n. prot. 25858/2008. Provvedimento autorizzativo unico n. 06/2008 per lavori di ampliamento. Autorizzazione edilizia rilasciata in data 28.02.08 n. pro. 5752/2008. Concessione per la esecuzione di opere n. 56/1985 per lavori di costruzione di uno stabilimento. Autorizzazione edilizia rilasciata in data 06.04.85. Sui predetti beni, in data anteriore alla trascrizione del pignoramento immobiliare, risulta trascritto contratto di godimento di immobile in funzione della sua successiva alienazione (rent to buy),  con il quale veniva concesso alla conduttrice il godimento degli immobili per la durata di anni 10, con previsione di esercitare il diritto d’acquisto della piena proprietà entro il termine stabilito, nonché successivamente - stante la dichiarata natura non essenziale del termine in questione - stabilendo un corrispettivo per il trasferimento dei beni. Con provvedimento del 16.02.19 depositato in pari data, il Giudice dell’Esecuzione ha ritenuto inopponibile alla procedura il contratto de quo, anche alla luce di quanto disposto dal D.L. 133/2014 convertito in Legge 164/2014.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Geom. Giuseppe Giovannico depositata il 09.01.19 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Zucchetti

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o Sala Aste Telematiche Zucchetti Fallco Aste, sita a Lecce in Via Adriatica 4/B, 2°p.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 914.394,75
Prezzo base ridotto: € 685.796,07 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 10.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo base
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via delle Industrie - Casarano (Lecce)


Lotto 2 - Appartamento

Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento con box al Viale Italia. Trattasi di immobile ad uso civile abitazione posto al 2°p., composto disimpegno, soggiorno, tinello, retrocucina, lavanderia, 3 letto, 2 servizi, oltre ampia veranda e balconi, per una sup. lorda di ca mq. 170,90. Al box, al piano interrato, si accede tramite rampa dalla pubblica via extramurale di Levante. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: chiusura con infisso in alluminio di fascia di balcone. Regolarizzabile mediante eventuale piano casa in sanatoria. Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità: eventuale aggiornamento della planimetria catastale a seguito di sanatoria urbanistica, regolarizzabili mediante eventuale presentazione nuova planimetria catastale. P.E.: dalla perizia di stima del tecnico incaricato depositata in atti non risulta alcun dato. Sul bene, in data anteriore al pignoramento, risulta trascritta scrittura privata di preliminare di compravendita della piena proprietà degli immobili. Decorso il termine essenziale del 30.11.18 per la stipula del contratto definitivo senza che sia stata adempiuta l’obbligazione, il predetto contratto preliminare deve intendersi risolto di diritto ai sensi dell'art. 2645 bis c.c. Gli immobili sono concessi in locazione con contratto, regolarmente registrato, con scadenza 09.10.19.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Geom. Giuseppe Giovannico depositata il 09.01.19 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Zucchetti

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o Sala Aste Telematiche Zucchetti Fallco Aste, sita a Lecce in Via Adriatica 4/B, 2°p.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 66.644,25
Prezzo base ridotto: € 49.983,19 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo base
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Viale Italia - Matino (Lecce)