Tribunale di Lecce

R.G.E. 526/17 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I./C.I.
Data vendita S.I.: 11/12/2020
Orario vendita S.I.: 10.30
Data vendita C.I.: 18/12/2020
Orario vendita C.I.: 10.30


Professionista delegato:
Francesco Leone
Tel. 0832/364614
Cell. 335/8180873

Email: fr.leone@tin.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Piena proprietà quota 1000/1000 di abitazione in Via Giovanni Paisiello. L’unità immobiliare è accessibile dalla pubblica via previo passaggio in un corpo scala che dalla quota stradale conduce a quella dell'abitazione sottoposta. L'immobile si compone di un ingresso soggiorno con angolo cottura, bagno, 3 camere da letto e un piccolo disimpegno. L'abitazione dispone inoltre di uno scoperto di pertinenza posto dalla parte diametralmente opposta rispetto all'ingresso. L’immobile è posto al p.S1, sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 111,43. NCEU fgl. 126, p.lla 547 sub 2, ctg. A/4, cl. 2, sup. catastale tot. 96 mq., composto da 4,5 vani, posto al p.S1, rendita € 195,22. Conformità urbanistico edilizia: come evidenziato dalla CTU del Geom. Carata, si specifica che il rilascio della C.E. in sanatoria è subordinata al pagamento della oblazione definitiva. Sono state riscontrate le seguenti difformità: diversa distribuzione interna degli spazi rispetto al progetto presentato per l'ottenimento della C.E. in sanatoria. regolarizzabili mediante P.E. in sanatoria. Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità: diversa distribuzione interna degli spazi rispetto alla planimetria catastale depositata. regolarizzabili mediante pratica DOCFA da definire successivamente alla regolarizzazione della relativa P.E. in sanatoria. P.E.: condono edilizio n. 5543/cond.86 - n. 4455/86 per lavori di ampliamento e difformità rispetto al progetto approvato di un fabbricato a piano interrato, p.t. e p.1°, adibito a 5 abitazioni realizzate in Via Falco (fgl. 126, p.lla 547, sub 2, 4, 5, 6, 7). Condono edilizio tratto dalla legge 47/85. La domanda di C.E. in sanatoria è stata presentata in data 30.04.86 al prot. n. 14280 e in data 30.06.87 al prot. n. 14566. Ad oggi il rilascio della C.E. in sanatoria è subordinata al versamento completo dell'oblazione definitiva.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Geom. Giovanni Carata del 15.01.19 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 67.000,00
Prezzo base ridotto: € 50.250,00 (offerta minima di patecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Giovanni Paisiello - Santa Maria al Bagno - Nardò (Lecce)