Tribunale di Lecce

R.F. 1758/19 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 08/10/2021
Orario vendita S.I.: 15.00


Professionista delegato:
Andrea Pezzuto
Tel. 0832/1815193
Cell. 348/3331922

Email: pezzuto.andreafrancesco@ordavvle.legalmail.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Terreno

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno, con sovrastante fabbricato rurale adibito ad uso abitativo, in C.da Foderà snc. NCT fgl. 6, p.lla 101, sup. mq. 9.279, composto da porzione AA, uliveto cl. 4, supe. catastale are 55 ca 96, R.D. € 7,23 R.A. € 5,78, e da porzione AB, seminativo cl. 4, sup. catastale are 36 ca 83, R.D. € 7,61 R.A. € 9,51. Il terreno su cui insiste il fabbricato ha accesso dalla strada vicinale Giovanni Foderà; l’intera area pertinenziale risulta provvista di muro di recinzione a secco, eccezion fatta per una piccola porzione lungo il lato sud-est, realizzata con conci di tufo. Il fabbricato ad uso abitativo, nello specifico, è composto da 5 vani, di cui uno di vecchia costruzione (ante 1967), destinato ad uso tinello-ingresso, di ca mq. 22, oltre ad una veranda coperta, chiusa perimetralmente, con sup. non residenziale di ca mq. 33,17; i restanti vani sono stati, invece, realizzati in ampliamento e presentano una sup. residenziale di ca mq. 70,94. Nel vigente P.R.G. del Comune di Martano, l’immobile ricade in zona E2 zone agricole speciali, non soggetta a vincoli nell’ambito del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale e successive modifiche ed integrazioni (aggiornato al D.G.R. n. 1543 del 02.08.19). P.E. e conformità urbanistico-edilizia. Il fabbricato rurale, destinato ad uso abitativo, presenta un vano di vecchissima costruzione, realizzato in data anteriore al 1967, ad oggi adibito a tinello-soggiorno; i restanti vani, realizzati in ampliamento, sono privi di titolo abilitativo edilizio. L’ampliamento consiste in ca mq. 57,46 di sup. utile abitabile, costituita da un locale adibito a soggiorno-pranzo e da un servizio igienico, che, unitamente al fabbricato preesistente, formano un’unità abitativa di ca mq. 90 di sup.. In data 10.12.04 è stata presentata all’Ufficio Tecnico del Comune di Martano, domanda di condono edilizio, recante n. 014682 di prot. (L. 326/2003; L.191/2004; L.R. 28/2003; L.R. 19/2004). La pratica di condono riguarda l’ampliamento di un vecchio fabbricato rurale, realizzato negli anni 50 nel fondo denominato Cannazza, in C.da Foderà. La pratica di condono edilizio non è stata ancora evasa dal Comune di Martano, poiché incompleta. Le difformità riscontrate nel fabbricato in oggetto, relativamente alla sup. utile di mq. 90, sono sanabili, mediante integrazione della domanda di condono edilizio, pagamento di oblazione ed oneri concessori, oltre interessi. La sup. ragguagliata, di ca mq. 19,90, della veranda antistante, dovrà essere oggetto di demolizione, ai fini della regolarizzazione urbanistico-edilizia. Conformità catastale: il fabbricato non risulta accatastato: regolarizzazione mediante pratica DOCFA. Disponibilità dell’immobile: libero.

Il predetto bene è meglio descritto nella relazione di stima dell’ing. Carla Conte, depositata in data 24.12.20, che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio, anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sul bene.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 75.895,00
Prezzo base ridotto: € 56.921,25 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Strada Vicinale Foderà - Martano (Lecce)