Tribunale di Lecce

R.G.E. 106/19 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 08/07/2020
Orario vendita S.I.: 10.00


Professionista delegato:
Marco Torricelli
Tel. 0832/331524
Cell. 328/3744527

Email: marcotorry88@hotmail.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Abitazione

1/1 nuda proprietà di civile abitazione posta al p.1° di un complesso edilizio destinato a residenza per anziani, in Via Vecchia Napoli s.n.c. Da via Vecchia Napoli, dopo aver attraversato un vialetto provato di altra proprietà, si giungeva al cospetto di un portoncino metallico, superato il quale doveva percorrersi una scala a rampa dritta che conduceva al p.1°. Alla fine di questa, sulla sinistra, vi era la porta d’ingresso dell’abitazione pignorata. Essa era composta da ampio ingresso-soggiorno, 3 letto, 2 wc e cucina per una sup. coperta compl. di ca 130 mq. Completavano l’immobile 2 balconi, non accessibili, perché posti in corrispondenza di altrettante finestre e 2 terrazzi scoperti a livello aventi una sup. compl. di ca 33 mq. NCEU ctg. A/3, cl. 2, vani 6,5 sup. catastale tot. 137 mq., rendita € 245,06, sup. tot. escl. aree scoperte 132 mq. Conformità urbanistico-edilizia: in data 22.10.19 il responsabile del settore area tecnica del Comune di Novoli ha inviato al CTU, a mezzo pec, apposita dichiarazione dove tra l’altro si legge: “da quanto sopra è da ritenersi che la realizzazione di civile abitazione di cui trattasi sia antecedente al 1965”. Alla luce delle affermazioni del locale ufficio tecnico, il CTU afferma che l’immobile è conforme all’ultimo provvedimento autorizzativo, ad eccezione di: 1) terrazza ubicata sul retro-prospetto, presenta dimensioni diverse; 2) apertura di nuova finestra nell’ingresso-soggiorno; 3) infisso porta-finestra prospiciente il balcone sul prospetto principale, ora finestra; 4) finestra del letto posto adiacente a seconda terrazza, oggi murata; 5) porta interna tra 1° e 2° letto, oggi murata; 6) secondo bagno presenta dimensioni maggiori a discapito della cucina; 7) cambio di destinazione d’uso da B1 a A3, perché eseguito solo catastalmente. Regolarizzazione urbanistico-edilizia: le difformità su citate possono eliminarsi mediante la presentazione di un nuovo progetto che riporti fedelmente il reale stato dei luoghi, solo la difformità n. 1 potrebbe richiedere l’applicazione dell’art. 34 comma 2 del D.P.R. 380/01. Conformità catastale: al momento del sopralluogo è risultato che l’immobile è conforme alla documentazione presente c/o gli archivi catastali, ad eccezione: 1) terrazza ubicata sul retro-prospetto, presenta dimensioni diverse; 2) apertura di nuova finestra nell’ingresso-soggiorno; 3) infisso porta-finestra prospiciente il balcone sul prospetto principale, ora finestra; 4) finestra del letto posto adiacente a seconda terrazza, oggi murata; 5) porta interna tra 1° e 2° letto, oggi murata; 6) secondo bagno presenta dimensioni maggiori a discapito della cucina; 7) cambio di destinazione d’uso da B1 a A3, perché eseguito solo catastalmente; 8) terrazza retrostante non riportata. Regolarizzazione catastale: sarà necessario presentare una nuova pratica Doc.Fa. P.E. ordinaria n. 62/1995: rilievo del complesso edilizio in via Vecchia di Napoli. 1) Permesso d’uso del 21.09.95; 2) Elaborato grafico a firma dell’ing. Claudio De Matteis; 3) Certificato di collaudi statico dell’ing. Angelo Pinca. P.E. ordinaria n. 67/1999: ampliamento di un complesso edilizio adibito a casa protetta per anziani. 1) Concessione per l’esecuzione dei lavori n. 58 del 19.10.99; 2) Elaborato grafico a firma dell’arch. Fernando De Luca; 3) Permesso d’uso del 16.12.99. P.E. in sanatoria n. 28/2004: ampliamento al p.t. di un complesso edilizio adibito a casa protetta. 1) Permesso di costruire in sanatoria n. 5 del 23.06.04; 2) Stralcio dell’elaborato grafico a firma dell’arch. Giovanni Fiore; 3) Certificato di agibilità inerente l’intervento in sanatoria del 27.09.04. Si rende noto che la vendita non è soggetta ad IVA.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Oxanet.it Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o sede IVG, in Viale Portogallo n. 9 - Z.I. Lecce

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 30.000,00
Prezzo base ridotto: € 22.500,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Vecchia Napoli - Novoli (Lecce)