Tribunale di Lecce

R.G.E. 119/14 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 28/05/2019
Orario vendita S.I.: 14.00


Professionista delegato:
Giovanna Piera Pedone
Tel. 0832/524046
Cell. 340/3785327

Email: pedone.giovannapiera@ordavvle.legalmail.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Opificio

A) Piena proprietà 1000/1000 opificio artigianale per falegnameria in Via dell’Industria n. 5, p.t. L’immobile ha accesso diretto da strada comunale ed è composto da un ampio vano destinato all’attività artigianale, con annessi locali ad uso servizi (deposito, bagno e disimpegno), ufficio e vano scala, il tutto per una sup. coperta compl. pari a ca 190 mq. Nell’ambito del vano ufficio si rileva una zona parzialmente soppalcata, che si spinge sino a coprire anche i vani servizio (disimpegno e bagno). La struttura del soppalco è in legno. L’unità immobiliare si completa con ampia area scoperta, che ne consente l’accesso diretto da via pubblica (via dell’industria) e che sviluppa una sup. compl. pari a ca 700 mq. (in parte coperta da tettoie). L’unità immobiliare si presenta integra dal punto di vista strutturale ed è dotata dell’impiantistica di base. NCEU fgl. 12, p.lla 562 sub 1, ctg. C/3, cl. U, cons. 240 mq, rendita € 285,08. B) Piena proprietà 1000/1000 di vani per esposizione in Via dell’Industria n. 5, p.t. L’unità immobiliare è accessibile dal locale artigianale (di cui al punto A) attraverso il vano disimpegno e, in maniera autonoma, anche da strada comunale (via dell’industria) a mezzo di area scoperta antistante (sup. pari a ca 136 mq.) che ne costituisce pertinenza esclusiva. E’ composta da 2 ampi locali, destinati all’esposizione, e da un servizio igienico, il tutto per una sup. coperta compl. pari a ca 85 mq. La predetta unità immobiliare è utilizzata, di fatto, come abitazione. L’unità si presenta integra dal punto di vista strutturale ed è dotata di buone rifiniture. La copertura è in legno e tegole, a falda inclinata. NCEU fgl. 12, p.lla 562 sub 2, ctg. A/3, cl. 3, cons. 3,5 vani, rendita € 104,84. P.E.: C.E. n. 04 rilasciata il 25.05.99 (P.E. n. 01/1998) riferita a progetto per la realizzazione di un fabbricato ad uso laboratorio artigiano di falegnameria da realizzarsi sul lotto n. 20 della zona artigianale; permesso di costruire n. 11 rilasciato il 29.08.06 riferito a variante in corso d’opera al progetto per la realizzazione di un fabbricato ad uso laboratorio artigiano di falegnameria da realizzarsi sul lotto n. 20 della zona artigianale. Vi sono difformità urbanistiche e/o catastali per le quali, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima, a firma dell’esperto, che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 173.000,00 (oltre oneri come per legge)
Prezzo base ridotto: € 129.750,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via dell’Industria n. 5 - Giuggianello (Lecce)