Tribunale di Lecce

R.G.E. 16/18 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I./C.I.
Data vendita S.I.: 08/02/2021
Orario vendita S.I.: 11.30
Data vendita C.I.: 15/02/2021
Orario vendita C.I.: 11.30


Professionista delegato:
Alessandra Melica
Tel. 0832/315548
Cell. 336/827299

Email: alessandra.melica@tin.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Abitazione

Piena proprietà quota 1/1 di casa di civile abitazione al 1°p. di una palazzina monofamiliare di antica costruzione, ubicata nel centro storico in Via Sorelle Marinaci n. 19. Composta da ingresso, cucina, soggiorno, 2 camere da letto e bagno, per una sup. coperta compl. di ca mq. 82, di cui 21 mq. abusivi, oltre a ca 4 mq. adibiti a balconi, di cui mq. 1,75 abusivi. L’abitazione si affaccia anche su via Domenico Murciano, dove, al civ. 18, è situato un locale garage di ca 22 mq. NCEU (abitazione) fgl. 130, p.lla 540 sub 2, ctg. A/3, cl. 3, vani 5,5 sup. catastale tot. 91 mq., rendita € 383,47 e p.lla 541 sub 4; (garage) fgl. 130, p.lla 540 sub 1, ctg C/6, cl. 3, consistenza 18 mq., sup. catastale 24 mq., rendita € 59,50. L’immobile risulta edificato in epoca antecedente al 1942 e presenta 2 vani abusivi non sanabili e che, pertanto, devono essere demoliti. Stato di possesso: libero.

Il bene è meglio descritto nella relazione di stima dell’Ing. Antonio De Vitis del 10.05.18 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Aste Giudiziarie Inlinea Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 27.300,00
Prezzo base ridotto: € 20.475,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Sorelle Marinaci n. 19 - Nardò (Lecce)