Tribunale di Lecce

R.G.E. 287/11

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 19/01/2021
Orario vendita S.I.: 09.30


Professionista delegato:
Francesco Leone
Tel. 0832/364614
Cell. 335/8180873

Email: fr.leone@tin.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Villa singola

Piena proprietà quota 1000/1000 di villa singola in corso di costruzione con terreno alla fraz. C.da Ortali, Strada Comunale Masseria Mariglia snc. Composto da struttura in corso di costruzione allo stato grezzo, senza infissi, impianti, finiture e altro. Il fabbricato risulta abbandonato da tempo come testimonia la vegetazione che ha infestato alcune parti e il crollo di un solaio. La planimetria catastale risponde morfologicamente allo stato di fatto e quindi l'immobile è composto da vano ingresso, tinello, soggiorno, cucinino, 3 vani disimpegno, 4 camere da letto, 2 bagni e terrazzo al piano. Esiste una scala esterna che permette l'accesso al piano copertura. Inoltre al piano seminterrato è stato realizzato un grande vano, probabilmente rimessa-deposito con altezza di 2,5 m. e un piccolo vano probabilmente adibito a bagno di servizio. Il fabbricato è stato realizzato seguendo le curve di livello naturali del terreno e quindi il piano inferiore è seminterrato e in piano superiore è, in parte, leggermente rialzato. L’immobile, circondato dal terreno sempre di proprietà, è posto al piano seminterrato e piano rialzato e sviluppa una sup. lorda compl., esclusi gli accessori, di ca mq. 252. NCEU fgl. 37, p.lla 334 sub 1, ctg. in corso di costruz., posto al p.t.; fgl. 37, p.lla 334 sub 2, ctg. in corso di costruz., posto al p.t.; fgl. 37, p.lla 334 sub 3, ctg. in corso di costruz., posto al p.S1; NCT fgl. 37, p.lla 308 qualità uliveto, cl. 3, sup. catastale 00 08, R.A. € 0,02 R.D. € 0,02; fgl. 37, p.lla 309 qualità uliveto, cl. 3, sup. catastale 03 07, R.A. € 0,63 R.D. € 0,63. P.E. domanda di sanatoria 7938 per lavori di intero fabbricato. Condono edilizio tratto dalla legge 47/85 presentata in data 14.09.87 n. prot. 7938 in data 14.09.87 è stata pagata la prima rata degli oneri di £ 500.000 a fronte di una somma tot. di £ 4.519.000. A seguito del versamento il Comune ha richiesto sia nel 1991 che nel 1992 l'integrazione della documentazione per rilasciare il condono ma non è stata protocollata alcuna pratica. Al momento il bene, pertanto, secondo quanto evidenziato dal CTU, risulta abusivo con possibilità di essere sanato. L’immobile viene venduto nello stato di fatto in cui si trova. In particolare, si evidenza anche quanto riportato in perizia in merito alle incongruenze sulla delimitazione dei confini esistenti che vedono, tra l’alto, una impropria edificazione di muri e piccola costruzione adiacente, come visionabile in loco. Sarà cura dell’acquirente ridefinire i confini ed eseguire, a proprie spese ed oneri, le opere adeguate (ed eventuali abbattimenti di quanto ricadente nella proprietà oggetto di vendita) finalizzati al corretto riconfinamento della proprietà, con esonero di ogni responsabilità per la procedura.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Arch. Raffaela Zizzari del 05.02.15, e della integrazione alla perizia del 20.12.16 che devono essere consultate dall’offerente, ed alle quali si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Prezzo base: € 24.000,00
Prezzo base ridotto: € 18.000,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 3.000,00
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Ruffano (LE) - Ruffano (Lecce)