Tribunale di Lecce

R.G.E. 322/18 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I./C.I.
Data vendita S.I.: 23/10/2020
Orario vendita S.I.: 10.00
Data vendita C.I.: 30/10/2020
Orario vendita C.I.: 10.00


Professionista delegato:
Francesco Massari
Tel. 0832/244768
Cell. 347/5759562

Email: francesco.massari5@tin.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Abitazione

Corpo 1: Piena proprietà quota 1000/1000 di civile abitazione in Via Guicciardini n. 2/A ang. Via Ariosto, della sup. lorda compl. di 148,47 mq., posto al p.1°, con vano tecnico al p.2° della sup. commerciale di 16,50 mq. con annesso terrazzo ad uso esclusivo, e garage posto al piano seminterrato della sup. commerciale di 17,38 mq., composto da 6 vani (appartamento NCEU fgl. 6, p.lla 654 sub 8, ctg. A/3, cl. 2, composto da 6 vani, rendita € 130,15). Stato di possesso: libero. Descrizione sommaria: il corpo è posto al p.1°-2° e garage seminterrato, è identificato al n. 2/A; l'altezza utile interna è 2,70 m. Fa parte di un complesso immobiliare di 8 appartamenti e garage. L'intero edificio sviluppa 4 piani, 3 piani fuori terra, 1 piano interrato. Immobile costruito nel 2005. All’appartamento si accede dal p.1° composto da 4 vani più il bagno, con balconi antistanti e retrostanti. Dal p.2° si accede al vano tecnico collegato con il terrazzo ad uso esclusivo. Dal seminterrato si accede al locale garage. P.E.: permesso di costruire n. 136/2004 e successive varianti per lavori di progetto per la realizzazione di 6 unità abitative in via Ariosto ang. via Guicciardini, rilasciata il 19.11.04. Permesso di costruire n. 84/05 per lavori di realizzazione di 8 unità abitative in via Ariosto ang. via Guicciardini, rilasciata il 15.07.05 con il n. 7961/05 di prot. DIA del 21.02.06 per lavori di variante in corso d'opera e ampliamento per la realizzazione di 8 unità abitative. Autorizzazione di agibilità del 19.07.06 presentata il 19.05.06 con il n. 5563 di prot., rilasciata il 19.07.06 con il n. 7985 di prot. Conformità urbanistico-edilizia dove sono state riscontrate le seguenti irregolarità: Conformità edilizia interruzione del solaio di copertura del 1°p., attraverso un foro di dimensioni 155x143 cm. che collega con il p.2° (normativa di riferimento DPR n. 380/01). Le difformità sono regolarizzabili mediante: accertamento di conformità ai sensi del DPR n. 380/01. L'immobile risulta non conforme, ma regolarizzabile. Costi di regolarizzazione: spese tecniche per P.E.: € 1.000,00. Realizzazione parte di solaio: € 500,00. Tempi necessari per la regolarizzazione: 30 gg. Conformità catastale: sono state rilevate le seguenti difformità: non conforme per la parte di solaio mancante. Le difformità sono regolarizzabili mediante: pratica Docfa da presentare c/o l'Agenzia delle Entrate di Lecce. L'immobile risulta non conforme, ma regolarizzabile. Costi di regolarizzazione: spese tecniche per pratica Docfa aggiornamento catastale: € 300,00. Tempi necessari per la regolarizzazione: 10 gg. Conformità tecnica impiantistica: sono state rilevate le seguenti difformità: risultano mancanti tutti i punti di comando, interruttori, prese. Le difformità sono regolarizzabili mediante: completamento delle opere. L'immobile risulta non conforme, ma regolarizzabile. Costi di regolarizzazione: lavori di completamento impianto elettrico: € 1.500,00.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto Arch. Daniela Palmisano che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Durata della vendita: dal 23/10/2020 ore 10.00 al 30/10/20/20 ore 10.00

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 84.376,15
Prezzo base ridotto: € 63.282,11 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Guicciardini n. 2/A - Cavallino (Lecce)