Tribunale di Lecce

R.G.E. 373/18 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 25/06/2019
Orario vendita S.I.: 16.00


Professionista delegato:
Giovanna Piera Pedone
Tel. 0832/524046
Cell. 340/3785327

Email: pedone.giovannapiera@ordavvle.legalmail.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Piena proprietà quota 1/1 di abitazione posta al 1°p. in Via San Francesco n. 41 ang. Via San Giovanni Bosco. L’alloggio, posto al 1°p. di un immobile su 2 piani fuori terra e un piano interrato, si compone di ingresso, ampio salone, 2 camere da letto, 2 bagni, cucina e corridoio disimpegno per ca mq. 154 coperti lordi, oltre balconi e terrazze a livello estese in tutto ca mq. 152 lordi. NCEU fgl. 14, p.lla 591 sub 2, ctg. A/2, cl. 1, p.1°, consistenza 6 vani, sup. catastale tot. 184 mq., rendita catastale € 303,68. P.E.: concessione di costruzione n. 23/1979 del 26.04.79 (prot. n. 2079, pratica 66). Conformità urbanistico-edilizia: lo stato dei luoghi è sostanzialmente conforme agli elaborati progettuali approvati con la concessione di costruzione n. 23/1979. Vi sono piccole difformità nella tramezzatura interna e il vano indicato come ripostiglio sull’elaborato di progetto è stato trasformato in bagno; nella cucina è stato poi realizzato un piccolo caminetto. Esse possono essere regolarizzate con una P.E. di accertamento di conformità, ai sensi dell’art. 37 comma 4 del D.P.R. 380 del 06.06.01. Conformità catastale: lo stato dei luoghi è sostanzialmente conforme alla planimetria catastale in atti; le uniche differenze consistono nella realizzazione di un secondo bagno al posto del ripostiglio e del caminetto nella cucina. Per regolarizzare catastalmente tali difformità, occorre presentare all’Agenzia delle Entrate, Ufficio Territorio, una denuncia di variazione doc.fa.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima, a firma dell’esperto che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Delle innanzi dette difformità urbanistiche e/o catastali si è tenuto conto nella determinazione del prezzo-base di vendita e per esse, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 118.400,00 (oltre oneri come per legge)
Prezzo base ridotto: € 88.800,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via San Francesco n. 41 - Vignacastrisi - Ortelle (Lecce)


Lotto 2 - Locale commerciale

Piena proprietà quota 1/1 di locale commerciale di ca mq. coperti 264 lordi, posto al p.t. in Via San Giovanni Bosco. Il locale, che occupa quasi l’intero p.t. di un immobile su 2 piani fuori terra e un piano interrato, ha gli accessi carrabili dalla via S. Giovanni Bosco e l’ingresso principale in angolo con via San Francesco, misura ca mq. 264 coperti lordi ed è attualmente utilizzato come negozio per alimentari. NCEU fgl. 14, p.lla 591 sub 5, ctg. C/1, cl. 1, p.t., consistenza 236 mq., rendita catastale € 1.901,39. P.E.: concessione di costruzione n. 23/1979 del 26.04.79 e autorizzazione di usabilità n. 1/1992 rilasciata dal comune di Ortelle il 31.03.92. Conformità urbanistico-edilizia: lo stato dei luoghi è sostanzialmente conforme agli elaborati progettuali approvati con la concessione di costruzione n. 23/1979. Il locale è dotato di autorizzazione di usabilità n. 1/1992 rilasciata dal Comune di Ortelle il 31.03.92. Vi sono difformità nella tramezzatura interna e, soprattutto, nel numero, nella forma e nelle dimensioni delle aperture sui prospetti. Esse possono essere regolarizzate con una P.E. di accertamento di conformità, ai sensi dell’art. 37 comma 4 del D.P.R. 380 del 06.06.01. Conformità catastale: lo stato dei luoghi è sostanzialmente conforme alla planimetria catastale in atti fatta eccezione per le difformità innanzi segnalate. Per regolarizzarle catastalmente, occorre presentare all’Agenzia delle Entrate, Ufficio Territorio, una denuncia di variazione doc.fa.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima, a firma dell’esperto che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Delle innanzi dette difformità urbanistiche e/o catastali si è tenuto conto nella determinazione del prezzo-base di vendita e per esse, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 132.600,00 (oltre oneri come per legge)
Prezzo base ridotto: € 99.450,00
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via San Giovanni Bosco - Vignacastrisi - Ortelle (Lecce)


Lotto 3 - Deposito

Piena proprietà quota 1/1 di locale deposito al piano interrato in Via San Francesco n. 41. Si compone di un unico grande vano a forma di L rovesciata, nel quale sono stati poi ricavati 2 piccoli ambienti; la consistenza tot. è di ca mq. 150 coperti lordi. Ha accesso dal n. 41, attraverso una scala che giunge sino al lastrico solare e sulla quale si aprono anche le porte che conducono all’appartamento al 1°p. (lotto 1) e al negozio (lotto 2). NCEU fgl. 14, p.lla 591 sub 7, p.1S, ctg. C/2, cl. 2, consistenza 134 mq., sup. catastale tot. 150 mq., rendita catastale € 131,49. P.E.: nessuna. Conformità urbanistico-edilizia: negli elaborati progettuali approvati con la concessione di costruzione n. 23/1979 il piano scantinato non è contemplato. Esso fu realizzato in variante al progetto senza avanzare la necessaria d.i.a. al comune di Ortelle. Esso può essere regolarizzato con una P.E. di accertamento di conformità, ai sensi dell’art. 37 commi 2 e 4 del D.P.R. 380 del 06.06.01. Conformità catastale: lo stato dei luoghi è sostanzialmente conforme alla planimetria catastale in atti, attesa la precarietà del divisore in masonite realizzato per delimitare l’ambiente in cui sono allocate le apparecchiature frigorifere al servizio del negozio del 1°p.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima, a firma dell’esperto che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Delle innanzi dette difformità urbanistiche e/o catastali si è tenuto conto nella determinazione del prezzo-base di vendita e per esse, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 31.800,00 (oltre oneri come per legge)
Prezzo base ridotto: € 23.850,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via San Francesco n. 41 - Vignacastrisi - Ortelle (Lecce)


Lotto 4 - Garage

Piena proprietà quota 1/1 di garage a p.t. di ca mq. 31 coperti lordi in Via San Francesco.  L’u.i., facente parte di un immobile su 2 piani fuori terra ed un piano interrato, si compone di un unico vano esteso ca mq. 31 coperti lordi. NCEU fgl. 14, p.lla 591 sub 6, ctg. C/6, cl. 3, p.t., consistenza 25 mq., rendita catastale € 29,70. P.E.: concessione di costruzione n. 23/1979 del 26.04.79 (prot. n. 2079, pratica 66). Conformità urbanistico-edilizia: l’immobile è conforme nelle dimensioni a quello descritto negli elaborati progettuali approvati con la concessione di costruzione n. 23/1979 del 26.04.79. La difformità più rilevante è data dalla mancanza della rampa di scale interna che doveva collegarlo al vano scala di accesso all’appartamento; inoltre, sulla parete est, è stata realizzata una porta di comunicazione con il locale descritto al lotto 2. Tali modifiche possono essere regolarizzate con una P.E. di accertamento di conformità, ai sensi dell’art. 37 comma 4 del D.P.R. 380 del 06.06.01. Conformità catastale: lo stato dei luoghi differisce dalla planimetria catastale in atti per le medesime difformità evidenziate al precedente punto. Per regolarizzarle catastalmente occorre presentare all’Agenzia delle Entrate, Ufficio Territorio, una denuncia di variazione doc.fa.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima, a firma dell’esperto che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Delle innanzi dette difformità urbanistiche e/o catastali si è tenuto conto nella determinazione del prezzo-base di vendita e per esse, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 9.900,00 (oltre oneri come per legge)
Prezzo base ridotto: € 7.425,00 (Offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via San Francesco - Vignacastrisi - Ortelle (Lecce)


Lotto 5 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1/1 di terreno agricolo con accesso dalla S.P. 259 della sup. commerciale di 1.710 mq. Il terreno gode di un’ottima vista panoramica sul mare prospiciente la loc. di Porto Miggiano. NCT fgl. 34, p.lla 44, pascolo, cl. unica, sup. are 17 ca 10, r.d. € 1,41, r.a. € 0,62. Destinazione urbanistica: come certificato dal Comune di Santa Cesarea Terme il terreno ricade in zona agricola speciale E2, soggetta alle prescrizioni di cui agli artt. 43 e 45 delle NTA del P.R.G. vigente, nonché a quelle ulteriori previste dall’art. 55 per essere prospiciente la pubblica via. Ancora, l’immobile si trova in zona soggetta a vincolo paesaggistico e soggiace alle norme del PPTR approvato in via definitiva con delibera G.R. del 16.02.15 n. 176, vincolo idrogeologico, nel Parco Regionale Costa Otranto-S. Maria di Leuca e Bosco di Tricase, nel S.I.C. (sito di importanza comunitaria) denominato Costa d’Otranto-S. Maria di Leuca.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima, a firma dell’esperto che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Delle innanzi dette difformità urbanistiche e/o catastali si è tenuto conto nella determinazione del prezzo-base di vendita e per esse, ai sensi dell’art.173-quater disp. att. c.p.c., l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto di trasferimento emesso in suo favore dall’Autorità Giudiziaria.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 7.300,00 (oltre oneri come per legge)
Prezzo base ridotto: € 5.475,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: SP 259 - Santa Cesarea Terme (Lecce)