Tribunale di Lecce

R.G.E. 383/18 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 13/01/2022
Orario vendita S.I.: 10.00


Professionista delegato:
Antonio Petracca
Tel. 0833/865965
Cell. 335/8124469

Email: petracca.toni@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Appartamento

Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento in Via Vittorio Veneto n. 106, della sup. commerciale di 165 mq., posto al p.1°, edificato nell'anno 1967. Realizzato con le consuetudini e materiali dell'epoca si presenta in sufficiente stato di manutenzione interna ed esterna. È realizzato con struttura in travi e pilastri, solaio di copertura e di interpiano del tipo prefabbricato a camera d'aria, murature di pietra di Acquarica o Alessano. È composto da un vano cucina, un salotto, 2 camere da letto, un bagno un vano studio, oltre ad un terrazzino al piano, un vano ripostiglio e un balcone. È dotato di un accesso principale da Via Vittorio Veneto n. 106 tramite un vano scala interno di esclusiva proprietà e di un accesso secondario sul retro tramite una scala scoperta in cls armato che versa in pessime condizioni che porta allo scoperto di pertinenza del p.t. È dotato di area solare di ca 145 mq., calpestabile, di esclusiva proprietà a cui si accede dal vano scala. Sviluppa una sup. coperta di ca 130 mq. oltre ad un terrazzino di ca 16 mq. ed un balcone di ca 7 mq. e un vano scala di ca 14,5 mq. L'unità immobiliare oggetto di valutazione è posta al p.1°. NCEU fgl. 14, p.lla 978 sub 2, ctg. A/3, vani 6,5 rendita € 302,13. Si accede all’immobile sito al p.1° di Via Vittorio Veneto n. 106 tramite un vano scala. Confina a sud con cabina enel, a ovest e a nord con proprietà di terzi, a est con Via Vittorio Veneto. L'immobile risale alla fine degli anni 60. Stato di possesso: alla data del sopralluogo l'immobile risulta occupato dal proprietario. P.E.: licenza di costruire N.O. n. 33 del 10.09.66 per lavori di costruzione di laboratorio per officina a p.t. e abitazione a p.1°, rilasciata il 10.09.66 prot. n. 33, agibilità del 15.12.71. Abitabilità rilasciata in data 15.12.71 per la sola porzione residenziale del fabbricato. L'immobile in perizia è stato stimato € 90.350,00.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del CTU Ing. Luigi Antonazzo del 07.06.19 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 67.762,50
Prezzo base ridotto: € 50.821,88 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Vittorio Veneto n. 106 - Poggiardo (Lecce)


Lotto 2 - Locale commerciale

Piena proprietà quota 1000/1000 di locale commerciale e riparazione cicli e motocicli in Via Vittorio Veneto n. 108, della sup. commerciale di 127,50 mq., posto al p.t. di un immobile costituito da 2 piani fuori terra del tipo a schiera con affaccio diretto su strada. È costituito da un unico vano di ca 120 mq. per un’altezza interna di ca 3,90 m. compresi 2 vani destinati a servizi per ca 8 mq. complessivamente. È stato edificato nel 1967 e ha subito un cambio di destinazione d'uso nel 1987 a locale commerciale e per riparazione di cicli e motocicli. Si accede al bene da Via Vittorio Veneto n. 108 direttamente attraverso un portoncino posto sul fronte strada. Il locale confina con altre proprietà sui lati in aderenza. Nel retro si accede tramite una porta ad uno spazio di esclusiva proprietà costituito da un cortile con aiuola di ca 50 mq. in cui si trovano mezzi ciclabili depositati, oltre ad una scala in cls armato che versa in condizioni fatiscenti che porta al p.1° dell'immobile. L'unità immobiliare oggetto di valutazione è posta al p.t. NCEU fgl. 14, p.lla 978 sub 1, ctg. C/1, consistenza 100 mq., rendita € 1.368,61. Alla data del sopralluogo l'immobile risulta occupato dal proprietario. Al momento del sopralluogo il locale commerciale era occupato da attività di riparazione motocicli e ciclomotori. P.E.: licenza di costruire N.O. n. 33 del 10.09.66 per lavori di costruzione di laboratorio per officina a p.t. e abitazione a p.1°, rilasciata il 10.06.67, agibilità del 15.12.71. Agibilità rilasciata per la sola porzione di fabbricato posto al p.1°. Concessione di costruzione n. 219/1987 per lavori di cambio di destinazione d'uso del locale a p.t. da laboratorio artigianale a locale per attività commerciale e riparazione motocicli, presentata il 26.11.86 prot. n. 143/86 rilasciata il 26.02.87, agibilità del 11.09.97. L'immobile in perizia è stato stimato € 86.700,00.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del CTU Ing. Luigi Antonazzo del 07.06.19 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 65.025,00
Prezzo base ridotto: € 48.768,75 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Vittorio Veneto n. 108 - Poggiardo (Lecce)