Tribunale di Lecce

R.G.E. 386/15

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 11/09/2018
Orario vendita S.I.: 09.30


Professionista delegato:
Pier Carlo Bruni
Tel. 0832/300998
Cell. 338/9463943

Email: p.carlobruni@tiscali.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Appartamento

Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di appartamento in Via Calabria n. 20-22. L'unità immobiliare è composta in realtà da 2 appartamenti posti uno al p.t. e l'altro al p.1°. P.T.: veranda coperta, soggiorno, 2 camere da letto, sala pranzo, cucina, bagno, disimpegno, un piccolo scoperto, un box auto con annesso vano scala per l'accesso al piano superiore. Si precisa che dallo scoperto a p.t. si accede ad un piccolo vano deposito appartamento ad altra proprietà. P.1°: ingresso-soggiorno, cucina, 2 camere da letto, bagno, deposito, 2 balconi. Completano l'unità immobiliare un vano tecnico al piano copertura, posto al p.t.-1°, sviluppa una sup. lorda compl., esclusi gli accessori, di ca mq. 276,40. NCEU fgl. 43, p.lla 1144 sub 1, ctg. A/4, cl. 3, sup. catastale 169 mq., composto da vani 9, posto al p.t.-1°, rendita € 385,79; fgl. 43, p.lla 1144 sub 2, ctg. C/6, cl. 3, sup. catastale 17 mq., posto al p.t.-1°, rendita € 385,79. Sono state riscontrate le seguenti difformità: lievi modifiche interne a p.t., modifiche interne con ampliamento al p.1° e realizzazione di vano tecnico e vano scala oltre il p.1° che supera l'altezza max consentita. Vi sono abusi edilizi non sanabili. P.E. n. 134/87 (condono edilizio) per lavori di costruzione di un ampliamento di una civile abitazione a p.t. e p.1° intestata a C.E. in sanatoria n. 220. Condono edilizio tratto dalla legge 47/85 presentata in data 30.06.87, prot. 14223 rilasciata in data 21.02.96. Vi sono delle difformità urbanistico-edilizia e catastale. L'immobile è stato costruito negli anni 80.

L’offerta non inferiore di oltre 1/4 del prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc. I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del C.T.U. del 17.02.16 che deve essere consultata dall’offerente, ed alle quali si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

Offerta con bonifico tramite pec. Clicca qui per i dettagli.

Prezzo base: € 68.487,84
Prezzo base ridotto: € -
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 7.000,00
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Calabria n. 20-22 - Copertino (Lecce)


Lotto 2 - Terreno agricolo

Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di terreno agricolo della sup. compl. di ca mq. 3.730. NCT fgl. 11, p.lla 39, qualità vigneto, cl. 2, sup. catastale 37,30 are, R.A. € 28,90, R.D. € 61,64. Il terreno ha una forma pseudo rettangolare, una orografia pianeggiante. Il terreno catastalmente risulta vigneto ma allo stato reale risulta coltivato a seminativo.

L’offerta non inferiore di oltre 1/4 del prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc. I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del C.T.U. del 17.02.16 che deve essere consultata dall’offerente, ed alle quali si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

Offerta con bonifico tramite pec. Clicca qui per i dettagli.

Prezzo base: € 2.568,10
Prezzo base ridotto: € -
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 300,00
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: - - Copertino (Lecce)


Lotto 3 - Terreno agricolo

Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di terreno agricolo della sup. compl. di ca mq. 2.410. NCT fgl. 5, p.lla 133, qualità vigneto, cl. 2, sup. catastale 06,00 are, R.A. € 4,65, R.D. € 9,92; fgl. 5, p.lla 136, qualità ficheto, cl. 1, sup. catastale 18,10 are, R.A. € 8,41, R.D. € 12,15. Il terreno ha una forma rettangolare, una orografia pianeggiante. Il terreno catastalmente risulta vigneto (fgl.  5, p.lla 133) e ficheto (fgl. 5, p.lla 136). C/o l'Agenzia del Territorio risulta esserci un diritto di usufrutto. Il diritto di usufrutto è cessato per la morte dell'usufruttuario.

L’offerta non inferiore di oltre 1/4 del prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc. I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del C.T.U. del 17.02.16 che deve essere consultata dall’offerente, ed alle quali si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

Offerta con bonifico tramite pec. Clicca qui per i dettagli.

Prezzo base: € 2.297,93
Prezzo base ridotto: € -
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 250,00
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: - - Copertino (Lecce)