Tribunale di Lecce

R.G.E. 398/18 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 18/06/2019
Orario vendita S.I.: 14.00


Professionista delegato:
Roberta Micello
Tel. 0836/904708
Cell. 340/0726008

Email: roberta.mic@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Appartamento

Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento in Via Putignano n. 8, della sup. commerciale di 99,48 mq. Abitazione di antica costruzione (planimetria catastale presentata il 31.01.1940) ubicata nel centro storico, formata da ingresso, soggiorno, cucina, letto, bagno e pozzo luce retrostante. Avente una sup. coperta di ca 97,3 mq. oltre ad un pozzo luce di pertinenza di ca 21,8 mq. L’abitazione risulta ristrutturata ca 10 anni fa, pur non avendo rinvenuto alcuna P.E. Le coperture sono a volta di altezza fino a 4,7 m., con la pietra leccese a faccia vista nel soggiorno. Gli infissi sono di alluminio. Il pavimento è stato rinnovato. Sono presenti estesi segni di umidità e infiltrazioni nella cucina provenienti, con molta probabilità, da tubazioni di scarico dell’abitazione al p.1°. Segni estesi di umidità sono presenti anche all’ingresso e nella camera da letto. NCEU fgl. 6, p.lla 243 sub 1, consistenza vani 4,5 rendita € 132,47, p.t. P.E.: nessuna informazione. Conformità urbanistica- edilizia: l’immobile ricade in zona A1 centro storico. Sono state rilevate le seguenti difformità: ristrutturazione in assenza di titolo edilizio, in parte non conforme alle norme tecniche d’attuazione per la zona A1 centro antico: modifica di geometria di vani e finestre, utilizzo di infissi in alluminio, rivestimenti delle pareti con intonaci plastici e/o ceramica, demolizione di un bagno posto nel pozzo luce esterno. La regolarizzazione può riguardare solo la parte di interventi di ristrutturazione conformi alle NTA art. 2.14 centro antico in cui ricade l’immobile ed al piano di recupero ovvero la demolizione del bagno esterno. Si ritiene invece applicabile l’art. 33 del DPR 380/01 interventi di ristrutturazione edilizia in assenza di permesso di costruire o in totale difformità, per quella parte di interventi in contrasto con le prescrizioni di cui all’art. 2.14 delle NTA: modifica di geometria di vani e finestre, utilizzo di infissi in alluminio, rivestimenti delle pareti con intonaci plastici e/o ceramica. Per questi interventi è prevista la messa in pristino o il mantenimento previo pagamento di una sanzione pari al doppio dell’aumento del valore dell’immobile dovuto all’intervento. La scelta di una delle opzioni dipende dal parere vincolante che dev’essere reso dalla soprintendenza ex. art. 33 c. 4 DPR 380/1. L’immobile risulta non conforme e non regolarizzabile. Le difformità si riferiscono allo stato dell’immobile rappresentato nella planimetria catastale del 1940. Conformità catastale: sono state rilevate le seguenti difformità: 1) presenza di un camino nell’angolo N-O del vano 2 non presente nella summenzionata pianta; 2) presenza di un bagno non presente in planimetria che sfrutta un preesistente tramezzo all’interno della cucina; 3) rimozione di un vano presumibilmente utilizzato come bagno, precedentemente ubicato ad un angolo del cortile esterno; 4) tamponatura ingresso dal vano 2 all’attuale camera da letto e contestuale realizzazione di un nuovo ingresso del vano 3 alla camera da letto. Le difformità sono regolarizzabili mediante aggiornamento catastale.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto Ing. Giuseppe Casarano del 22.12.18 che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

 

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 41.400,00
Prezzo base ridotto: € 31.050,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Putignano n. 8 - Monteroni di Lecce (Lecce)