Tribunale di Lecce

R.G.E. 612/17 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 27/01/2022
Orario vendita S.I.: 12.00


Professionista delegato:
Francesco Morena
Tel. -
Cell. 334/3179584

Email: francescomorena67@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Piena proprietà quota 1000/1000 di abitazione di tipo popolare, in Via F.lli Allatini n. 36-40. Composto da ingresso, soggiorno, con copertura voltata del tipo a stella; da un arco si accede alla zona pranzo anch’essa a stella, ed attraverso una porta alla cucina con copertura piana. Attraverso un disimpegno si accede alla zona notte composta da 2 camere da letto, con una volta a stella ed una con copertura piana, 2 bagni uno dei quali ricavato nel sottoscala e da un ripostiglio; la cucina come anche una delle camere da letto ed il ripostiglio, affacciano nel cortile retrostante. I pavimenti interni sono per la maggior parte in ceramica, i serramenti esterni sono in alluminio. L’immobile è posto al p.t., sviluppa una sup. reale lorda di mq. 120 ed ha un’altezza utile interna di m. 4,50 ca. L’intero fabbricato è stato edificato nel 1956 ca e ristrutturato nel 1991 ca. NCEU fgl. 31, p.lla 486 sub 1, ctg. A/4, cl. 2, consistenza vani 6, sup. catastale tot. mq. 55; tot. escluse aree scoperte mq. 50, posto al p.t. rendita € 238,60. P.E.: comunicazione di lavori per opere interne per la pratica di art. 26 Legge 47/1985. Pratica presentata il 14.02.91 al n. di prot. 1/91. Lotto tipizzato dal vigente strumento urbanistico (piano di fabbricazione) come zona B - zone esistenti e di completamento, in forza di delibera approvato con i D.P.G.R. n. 308 del 05.02.75 e n. 1309 del 31.05.77. Conformità urbanistico-edilizia: vi sono delle difformità. Il fabbricato è stato costruito in data antecedente il 1939 e successivo accertamento e classamento del 1956. Non esiste titolo edilizio o licenze di costruzione iniziali. Le irregolarità sono regolarizzabili tramite ricorso all’ art. 34 del D.P.R. 380/2001, (concessione in sanatoria) permesso di costruire in sanatoria. Conformità catastale: vi sono degli abusi catastali regolarizzabili tramite presentazione di allineamento catastale. L’immobile risulta occupato.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Oxanet.it Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

 

 

Prezzo base: € 62.585,63
Prezzo base ridotto: € 46.939,23 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via F.lli Allatini n. 36-40 - Tricase (Lecce)