Tribunale di Lecce

R.G.E. 74/19 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 14/09/2021
Orario vendita S.I.: 11.30


Professionista delegato:
Mario Fazzini
Tel. -
Cell. 392/9999999

Email: avv.mariofazzini@gmail.com


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Piena proprietà quota 1000/1000 di abitazione al p.t. con giardino recintato in Via di Mare Cantabrico n. 6, sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 104,16. Il fabbricato è composto da un ingresso-soggiorno, con veranda coperta, disimpegno, 2 letto, bagno, cucina e ripostiglio. NCEU fgl. 22, p.lla 2232, ctg. A/3, cl. 3, vani 5,5 sup. catastale tot. 103 mq., tot. escluse aree scoperte 87 mq., p.t., rendita € 298,25. Derivante da: variazione del 09.11.15 inserimento in visura dei dati di sup. Confina: a Ovest con p.lla 2233, a Nord con p.lla 2214, a Est con p.lla 2231 e a Sud con via di Mare Cantabrico. P.E. n. 1530 per la costruzione di una civile abitazione a p.t. in loc. Colle Azzurro. Domanda di C.E. in sanatoria ai sensi della L. 47/85, dell’art. 39 della L. 724/94 e art. 2 L. 662/96 presentata il 12.02.86 prot. n. 1953, rilasciata il 14.12.00 n. 571. Conformità urbanistico edilizia: il muro di separazione tra cucina e ripostiglio è posizionato diversamente rispetto a quanto assentito con la concessione in sanatoria. Regolarizzabile con: presentazione di CILA tardiva per manutenzione straordinaria e modifiche di distribuzione interna. Conformità catastale: la planimetria catastale non riporta l’effettiva posizione del muro di separazione tra cucina e ripostiglio. Regolarizzabile con: presentazione di denuncia di variazione (DOCFA). Stato di possesso: libero.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 15.11.19 a firma del consulente nominato dal G.E. che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Oxanet.it Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 97.500,00
Prezzo base ridotto: € 73.125,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Mare Cantabrico n. 6 - Porto Cesareo (Lecce)


Lotto 2 - Appartamento

Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento in Via Montenegro. Posto al p.t. sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 61,63. L'appartamento oggetto di stima ricade all'interno di un complesso residenziale nel quale insistono delle strutture ricettive (la reception, un ristorante, dei locali commerciali, il bar, una palestra, l'area piscine, dei depositi, un parco giochi ed aree a verde o destinate a parcheggio). L'immobile è composto da un locale pluriuso con angolo cottura, bagno cieco, ingresso e veranda con affaccio su area a verde comune. Si inserisce all'interno di un blocco edilizio che comprende altre 9 unità immobiliari a p.t. e 8 a p.1°, costituito per tutti i blocchi distinti con la lettera D e individuato con l’int. 406. L'immobile ha come pertinenza comune alle altre unità immobiliari costituenti i corpi di fabbrica denominati D1, D2, D3, D4, D5 e D6 l'area pavimentata e a verde individuata come bene comune non censibile riportata catastalmente al fgl. 8, p.lla 1049 sub 112 e con tutte le unità immobiliari costituenti l'intero complesso edilizio l'area pavimentata e a verde individuata catastalmente come BCNC al fgl. 8, p.lla 1047 sub 287 situata subito a destra rispetto all'ingresso del complesso da via Montenegro. NCEU fgl. 8, p.lla 1049 sub 74, ctg. A/3, cl. 3, vani 2,5 sup. catastale tot. 48 mq., tot. escluse aree scoperte 44 mq., p.t., rendita € 89,09. Derivante da: variazione toponomastica del 14.07.16 prot. n. le0179460 in atti dal 14.07.16 variazione toponomastica derivante da aggiornamento ansc (n. 84145.1/2016). Confina: a Nord con sub 73, a Sud con sub 75, a Ovest con sub 107 (corridoio) e a Est con sub 112 (area a verde). P.E. n. 5/2001 per lavori di realizzazione di un complesso residenziale costituito da mini alloggi da destinarsi a residenza per studenti universitari e 2 punti di ristoro (bar e bar-paninoteca) nella lottizzazione in C.da Scuerpi, Via Prov.le Lecce-Vernole. Domanda di C.E. n. prot. 6184/2001 rilasciata il 02.08.01 con n. 37. P.E. n. 136/2003 per lavori di realizzazione di un complesso residenziale costituito da mini alloggi da destinarsi a residenza per studenti universitari, sala convegni e 2 punti di ristoro nella lottizzazione in C.da Scuerpi, Via Prov.le Lecce-Vernole. Domanda di permesso di costruire, in variante alla C.E. n. 37 del 02.08.01 n. prot. 10206/2003, rilasciato il 05.01.04 con il n. 2, l'agibilità è stata rilasciata in data 01.03.04 n. prot. 1004/04. P.E. n. 122/2011 per lavori di variazioni interne e lievi modifiche di prospetto in alcuni alloggi del lotto 1 e 2 (lotto M) e del lotto 14 e 15 (lotto D). Domanda di permesso di costruire del 30.09.11 al n. prot. 9159 rilasciato il 09.07.12 con il n. 68, agibilità non rilasciata. Conformità urbanistico edilizia: nessuna. Conformità catastale: difformità riscontrate: la planimetria catastale non riporta dei tramezzi presenti nel locale pluriuso. Regolarizzabili con: presentazione di denuncia di variazione (DOCFA). Stato di possesso: occupato dal debitore.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 15.11.19 a firma del consulente nominato dal G.E. che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Oxanet.it Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 42.700,00
Prezzo base ridotto: € 32.025,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Montenegro - Merine - Lizzanello (Lecce)


Lotto 3 - Appartamento

Usufrutto quota 500/1000 (età usufruttuario pari a 66 anni) di appartamento al p.t. in Via Eucaliptus snc. L’appartamento sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 63,23. L'appartamento oggetto di stima è al p.t. di una villetta a schiera centrale bifamiliare all'interno di un complesso residenziale. L'immobile è composto da un ingresso soggiorno, bagno, 2 letto, veranda e giardino con accesso da area comune. A confine con altra proprietà sono stati realizzati una serie di volumi in muratura coperti con solaio e parzialmente sormontati da ulteriore copertura in legno che insieme individuano un abuso edilizio non sanabile. L'immobile ha come pertinenza comune alle altre unità immobiliari l'area pavimentata e attrezzata con piscina e parcheggi individuata catastalmente come bene comune non censibile al fgl. 41, p.lla 4 sub 1. NCEU fgl. 41, p.lla 4 sub 15 (graffato sub 55 giardino di pertinenza esclusiva), ctg. A/3, cl. 3, vani 4, sup. catastale tot. 63 mq., tot. escluse aree scoperte 48 mq., p.t., rendita € 216,91. Derivante da: variazione toponomastica del 09.02.16 prot. n. Le0025296 in atti dal 09.02.16 variazione di toponomastica (n. 8241.1/2016). Confina: a Nord con sub 1 (area attrezzata comune), a Sud con sub 14, a Ovest con sub 12 e 52 e a Est con sub 16 e 56. P.E. n. 31/1985 per lavori di realizzazione di un edificio per civili abitazioni da 32 alloggi facente parte della lottizzazione convenzionata con atto n. 12 del 26.08.82 lotto 1 tipologia B. Domanda di C.E. del 12.11.85 n. prot. 7805/1985 rilasciata il 06.02.87 con il n. 10/87. PE. n. 49/1988 per variante ai lavori di realizzazione di un edificio per civili abitazioni da 32 alloggi facente parte della lottizzazione convenzionata con atto n. 12 del 26.08.82 lotto 1 tipologia B, rispetto a quanto autorizzato con C.E. n. 10/87. Domanda di C.E. del 25.03.88 n. prot. 2613/1988 rilasciata il 02.03.89 con il n. 38/89; l'agibilità è stata rilasciata il 30.03.00 n. prot. 12/2000. Conformità urbanistico edilizia: difformità riscontrate: all’interno del giardino di pertinenza a confine con il sub 52, giardino di altra proprietà, sono presenti una serie di volumi in muratura coperti con solaio e parzialmente sormontati da ulteriore copertura in legno che insieme individuano un abuso edilizio. Regolarizzabile mediante: demolizione della copertura in legno e dei volumi in muratura e solaio di copertura. Conformità catastale: nessuna difformità (una volta demolite le parti realizzate abusivamente). Stato di possesso: occupato dal nudo proprietario e usufruttuario per 1/2.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 15.11.19 a firma del consulente nominato dal G.E. che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Oxanet.it Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 15.500,00
Prezzo base ridotto: € 11.625,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Eucaliptus - Torre dell'Orso - Melendugno (Lecce)