Tribunale di Lecce

FALLIMENTO 46/15 - Lotto 16 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 24/01/2022
Orario vendita S.I.: 15.30


Professionista delegato:
Giuseppe Positano
Tel. 0832/240675
Cell. 349/6434836

Email: info@studiopositano.com


Allegati:


Lotti

Lotto 16 - Appartamento

A) Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento in Via Liguria, della sup. commerciale di 73,50 mq. L’immobile, posto al p.t., è parte di un fabbricato di maggior consistenza composto da un totale di 13 unità immobiliari disposte su 3 livelli fuori terra, oltre ad un piano interrato, del tipo semi indipendente a schiera, situato in posizione semicentrale. L’unità immobiliare trae accesso diretto da Via Liguria, a mezzo di un passaggio scoperto di proprietà esclusiva. L’appartamento, attualmente adibito a studio medico dentistico, è composto da 3 vani principali, 2 wc con anti wc e 2 scoperti di pertinenza, posti in posizione antistante e retrostante al fabbricato: su quest'ultimo è stato realizzato un piccolo vano tecnico. Sviluppa una sup. coperta lorda tot. di ca mq. 64 ed una sup. coperta utile netta tot. di ca mq. 50, oltre agli scoperti con sup. lorda compl. di ca mq. 54. Confina con l'unità immobiliare di proprietà di terzi censita al sub 2, con la rampa condominiale di accesso al piano interrato censita al sub 7 e con la pubblica via. NCEU fgl. 77, p.lla 1723 sub 1, ctg. A/3, cl. 3, vani 3,5 rendita € 198,84. B) Piena proprietà quota 1000/1000 di box singolo in Via Liguria, della sup. commerciale di 11 mq. Posto al p. interrato, più precisamente il primo da sinistra scendendo la rampa, trae accesso dall’area di manovra comune condominiale direttamente collegata alla pubblica via. Sviluppa una sup. lorda di ca mq. 22 e una sup. coperta utile netta di ca mq. 19. Confina con un box di proprietà di terzi censito con il sub 20 e con l’area di manovra comune condominiale. NCEU fgl. 77, p.lla 1723 sub 19, ctg. C/6, cl. 3, mq. 18, rendita € 52,99 p.S1. Conformità catastale: le difformità sono regolarizzabili tramite pratica Doc.Fa.; limmobile risulta non conforme ma regolarizzabile. Costi: pratica Doc.Fa a firma di tecnico abilitato € 700,00, comprensivo di oneri. Conformità urbanistica: sono state rilevate le seguenti difformità: l’unità immobiliare presenta una diversa distribuzione degli spazi interni. Tale difformità è regolarizzabile tramite una segnalazione certificata di inizio attività in sanatoria a firma di tecnico abilitato. Ulteriore difformità è l’attuale destinazione d’uso, come studio medico, rispetto a quella autorizzata dall’ultimo progetto. Anche tale difformità potrebbe essere regolarizzata, qualora ne ricorrano i presupposti, in alternativa con oneri equivalenti, si dovrà riportare l’unità immobiliare alla destinazione d’uso autorizzata come civile abitazione. Le difformità sono regolarizzabili mediante segnalazione certificata di inizio attività in sanatoria ed eventuale cambio di destinazione d’uso. L’immobile non risulta conferme ma regolarizzabile. Costi: onorario del tecnico abilitato oltre oneri, versamenti e sanzioni € 6.000,00. Permesso di costruire n. 101/09, per lavori di costruzione di un fabbricato per 13 civili abitazioni, presentata il 16.02.09 con n. prot.  20090023910, rilasciata il 20.07.09. Permesso di costruire n. 138/11, per lavori ampliamento di fabbricato ad uso civili abitazioni in via Liguria ang. Via Emilia, presentata il 17.08.11 al n. di prot. 20110029918, rilasciata il 26.09.11, agibilità non ancora rilasciata. N.B.: sul lotto n. 16 grava trascrizione di domanda giudiziale n. 5874 d’ordine e n. 4960 particolare del 24.02.14; il relativo giudizio avente ad oggetto l'esecuzione in forma specifica di preliminare ed avente R.G. n. 1828/2014 Tribunale di Lecce si è definito con sentenza di rigetto n. 2515 del 10.11.20 passata in giudicato in quanto non impugnata nei termini di legge.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto Ing. Francesco Carmine Palumbo del 11.7.18 che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 73.300,00
Prezzo base ridotto: € 54.975,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Liguria - Galatina (Lecce)