Tribunale di Lecce

FALLIMENTO 69/15

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 14/11/2018
Orario vendita S.I.: 10.30


Giudice:
Giancarlo Maggiore

Curatore:
Stefano Sariconi
Tel. 0832/230140 - 231472
Cell. 348/2222578

Email: stefano.sariconi@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 5 - Negozio

A) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di negozio in Via Di Porcigliano ang. Via Arditi. Composto da locale commerciale con ingresso e vetrina su Via Di Porcigliano, è costituito da un ampio locale e un sottolocale, munito di bagno e antibagno areati in modo naturale. Attualmente il locale forma un unico negozio con il locale commerciale adesso adiacente pur essendo 2 unità distinte sia urbanisticamente che catastalmente; non è stata realizzata, inoltre, la scala per il sottonegozio che risulta attualmente accessibile solo da scala metallica interna appartenente al locale commerciale adiacente. Posto al p.t. e interrato sviluppa una sup. lorda compl., esclusi gli accessori, di ca mq. 193,3. NCEU p.ta 1021996, fgl. 259, p.lla 6859 sub 8, ctg. C/1, cl. 10, sup. catastale 151 mq., consistenza 145 mq., posto al p.t., rendita € 6.425,24. Coerenze: Via Di Porcigliano, locale commerciale proprietà di terzi, scoperto condominiale, androne condominiale; il sottolocale confina con intercapedine, con spazio condominiale e con il sottolocale del locale commerciale adiacente. A.1) Posto auto: NCEU p.ta 1021996, fgl. 259, p.lla 6859 sub 17, ctg. C/6, cl. 2, sup. catastale 11 mq., consistenza 12 mq., posto al p.t., rendita € 45,24. Coerenze: spazio condominiale, proprietà di terzi. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate difformità sanabili. Prendere visione elaborato peritale. P.E. n. 108/90 per lavori di costruzione di un edificio per civili abitazioni e negozi. C.E. presentata in data 19.12.89, prot. n. 48043 rilasciata in data 29.06.90. P.E. n. 44/93 per lavori di variante in corso d'opera a C.E. n. 108/90. C.E. presentata in data 30.09.92, prot. n. 31986 rilasciata in data 11.05.93, prot. n. 31986/92, l'agibilità è stata rilasciata in data 09.03.94, prot. n. 37189/93 abitabilità n. 18/C/93. Stato di possesso: libero.

L’offerta non inferiore di oltre 1/4 del prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc. I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 05.05.16 e nel supplemento di perizia del 16.02.18 dell’arch. Giorgia Apollonio, che deve essere consultata dall’offerente, ed alle quali si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Ai prezzi su indicati dovranno aggiungersi spese di registrazione e relative imposte come per legge.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Offerta con bonifico tramite pec. Clicca qui per i dettagli.

Prezzo base: € 159.249,75
Prezzo base ridotto: € -
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 16.000,00
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Di Porcigliano - Lecce (Lecce)


Lotto 7 - Altro

A) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di palazzina uffici alla Zona Industriale, in Via Portogallo composto da palazzina uffici situata nel lotto 20 della Zona Industriale di Lecce. Essa è disposta su 3 livelli collegati da scala interna e ascensore. Il piano interrato è destinato ad archivio. E’ presente un vano tecnico dal quale è possibile accedere direttamente all'intercapedine che perimetra su 2 lati il piano interrato; dall'intercapedine è possibile raggiungere una scala che consente di uscire direttamente all'esterno. Il p.t. è accessibile da portico esterno coperto; l'ingresso-attesa e il disimpegno, dal quale è possibile prendere scala e ascensore, dividono lo spazio in 2 ali: da una parte un corridoio, 3 uffici, un antibagno e un bagno areato in modo naturale; dall'altra un corridoio, 3 uffici, un disimpegno, 2 depositi e un bagno areato in modo naturale; quest'ultima ala dell'edificio in origine era destinata ad alloggio custode, attualmente è utilizzata come uffici. Il 1°p. è diviso in 2 ali dal vano scala e ascensore: da una parte corridoio, 8 uffici, un antibagno e un bagno areato in modo naturale, dall'altra un corridoio, 4 uffici e un bagno areato in modo naturale. Posto al piano interrato, p.t. e p.1°, la palazzina uffici sviluppa una sup. lorda compl., esclusi gli accessori, di ca mq. 991,79 + terreno di pertinenza di mq. 5620, per un tot. di mq. 6911,79. NCEU fgl. 174, p.lla 114 sub 1, ctg. D/1, posto al p.S1-p.t.-1°, rendita € 12.846,00. Coerenze: Via Portogallo, proprietà di terzi; NCT p.ta 8442, fgl. 174, p.lla 59 qualità seminativi arborei, cl. 3, sup. catastale 00,19 R.A. € 0,03 R.D. € 0,06. Coerenze: stessa proprietà, altra proprietà, Viale Chiatante. A.1) Cabina elettrica: NCEU p.ta 174, fgl. 174, p.lla 114 sub 2, ctg. D/1, rendita € 198,00. Coerenze: stessa proprietà, Viale Chiatante. B) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di officina-spogliatoi alla Zona Industriale, in Via Portogallo. Composto da 2 vani con struttura in muratura destinati a spogliatoio-servizi igienici e deposito, un grande vano con struttura in metallo destinato a manutenzione mezzi e una tettoia destinata al ricovero dei mezzi. Posto al p.t. sviluppa una sup. lorda compl., esclusi gli accessori, di ca mq. 300. NCEU fgl. 174, p.lla 114 sub 1, ctg. D/1, rendita € 12.846,00. Coerenze: Via Portogallo, altra proprietà. B.1) fabbricati NCEU fgl. 174, p.lla 114 sub 1, ctg. D/1, posto al p.t., rendita € 12.846,00. Coerenze: altra proprietà. C) Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di terreno relitti stradali, Zona Industriale, in Via Portogallo della sup. compl. di ca mq. 611. NCT p.ta 96044, fgl. 174, p.lla 558 qualità relitto stradale, sup. catastale 05,27; p.ta 96044, fgl. 174, p.lla 397, qualità relitto stradale, sup. catastale 00,84. Gli immobili descritti sono situati su un'area in Via Portogallo nella Zona Industriale di Lecce, lotto identificato come 20/A. In quanto tali, trovano applicazione le normative ed i regolamenti del Consorzio ASI Lecce ai quali integralmente si rinvia. Si invita l’offerente a prendere visione di quanto riportato nell’elaborato peritale e nella integrazione al medesimo. Conformità urbanistico-edilizia: nessuna difformità. P.E. n. 11/78 per lavori di realizzazione di un opificio per la produzione di conglomerati bituminosi e cementizi. P.E. n. 15284/78 per lavori di variante in corso d'opera a C.E. n. 11/78. C.E. presentata in data 02.06.78, prot. n. 15284 rilasciata in data 04.08.79 l'agibilità è stata rilasciata in data 24.07.81, prot. n. 412/81. P.E. n. 6669/87 per lavori di ampliamento opificio. C.E. presentata in data 19.03.87, prot. n. 6669 rilasciata in data 02.02.88, prot. n. 6669/87. P.E. n. 4714/88 per lavori di realizzazione pensilina precaria e temporanea. Autorizzazione edilizia rilasciata in data 30.01.90, prot. n. 4714/78. P.E. n. 563/09 per lavori di regolarizzazione fabbricati e frazionamento del complesso industriale in 2 distinti lotti. Permesso di costruire in sanatoria rilasciato in data 03.11.09. P.E. n. 324/13 per lavori di variante in corso d'opera a permesso di costruire n. 563/09, e trasferimento di diritti di proprietà con cambio di destinazione d'uso. Permesso di costruire presentato in data 25.10.12, prot. n. 118426 rilasciato in data 21.06.13, prot. n. 118426/12. Stato di possesso: l’immobile è attualmente detenuto da terzi. La curatela della società occupante ha dichiarato ex art. 72 lf che non intende proseguire il rapporto ed è stata fissata la data per il rilascio. si informa altresì che gli Organi della procedura hanno accolto l’istanza, pervenuta da altri, per l’occupazione precaria e temporanea delle unità immobiliari con riconoscimento del diritto della curatela di riottenere la disponibilità con preavviso di gg. 30.

L’offerta non inferiore di oltre 1/4 del prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc. I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 05.05.16 e nel supplemento di perizia del 16.02.18 dell’arch. Giorgia Apollonio, che deve essere consultata dall’offerente, ed alle quali si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Ai prezzi su indicati dovranno aggiungersi spese di registrazione e relative imposte come per legge.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Offerta con bonifico tramite pec. Clicca qui per i dettagli.

Prezzo base: € 530.657,42
Prezzo base ridotto: € -
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 53.100,00
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Portogallo - Lecce (Lecce)