Tribunale di Lecce

R.G. 362/13 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 17/07/2019
Orario vendita S.I.: 13.00


Professionista delegato:
Carlo Guido
Tel. 0832/492463
Cell. 360/931156

Email: avv.carloguido@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 2 - Appartamento

Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento in Corso Italia n. 81. Composto da vano scala al p.t. che permette di raggiungere il p.1° e la terrazza; all'interno del p.1° trovano collocazione un ingresso-soggiorno, con balcone che affaccia su C.so Italia, una cucina, un disimpegno con angolo studio, un ripostiglio, una camera da letto con annesso bagno, altro bagno e altro letto; entrambe le camere da letto hanno un balcone che affaccia su un cortile interno. Sul terrazzo è stato realizzato un locale in assenza di autorizzazione. L'appartamento sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 205. NCEU fgl. 8, p.lla 380 sub 3, ctg. A/3, cl. 4, composto da vani 7, posto al p.t.- 1°, rendita € 292,83. P.E.: l'immobile è stato realizzato giusto permesso di costruire; non è stata rilasciata abitabilità o agibilità. Sono state riscontrate le seguenti difformità: le murature interne sono posizionate diversamente da quanto autorizzato e al p.2° c'è un locale di ca mq. 24 con altezza di 2,65 m. realizzato al posto del torrino scala che è stato inglobato nel volume. Regolarizzabili mediante SCIA per modificazione di distribuzione interna e per la demolizione del vano al p.2° con rifacimento del torrino scala per come acconsentito. Con oneri accessori per oblazione pari a € 550,00 e oneri tecnico pari a € 1.000,00. Ulteriore difformità: la parete che separa lo spogliatoio del disimpegno non è stata mai realizzata ed è regolarizzabile mediante denuncia di variazione. Con oneri per oblazione pari a € 100,00 e oneri tecnico pari a € 1.000,00. Conformità catastale: nessuna difformità. Stato di Possesso: libero.

L’immobile è meglio descritto nella relazione di stima del CTU, Ing. Cataldo Boccuni che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Oxanet.it Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 147.600,00
Prezzo base ridotto: € 110.700,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Corso Italia n. 81 - Merine - Lizzanello (Lecce)