Tribunale di Lecce

R.G. 3729/17 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 12/05/2020
Orario vendita S.I.: 12.30


Professionista delegato:
Giuseppe Calabrese
Tel. 0832/242365
Cell. 338/7172718

Email: pinocalabrese@astecom.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Fabbricato

Piena proprietà relativamente a: A) fabbricato a rustico in Via Q. Ennio, su 2 livelli privo di qualsiasi muratura interna ed esterna. La struttura ad oggi completamente a vista è composta da travi di fondazione di altezza pari a ca cm. 70, ed una doppia fila di 6 pilastri che formano una maglia. Le travi sono di tipo REP anch'esse a vista. I solai di tipo latero cementizi sono privi di qualsivoglia rivestimento. Il secondo impalcato è armato ma privo del getto di completamento e risulta essere incompleto. Il cantiere appare in stato di totale abbandono anche nel terreno circostante ormai invaso dalle erbacce. La muratura perimetrale è stata realizzata in conci di tufo. All'area si accede attraverso un cancello carrabile ed una piccola porta pedonale.  Sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 260 per ogni piano. NCEU fgl. 97, p.lla 8 sub 1-3, in corso di definizione, posto al p.t.; p.lla 8 sub 2-4, in corso di definizione, posto al p.1°. B) terreno agricolo in Via Q. Ennio, sup. compl. di ca mq. 2923. NCT fgl. 97, p.lla 8, ente urbano, are 17,17; p.lla 70, ente urbano, are 8,32; p.lla 513, vigneto, cl. 4, are 3,74, R.D. € 0,77 R.A. € 1,55. P.E.: diniego alla domanda di concessione in sanatoria pratica n. 334 per lavori di costruzione di una civile abitazione in loc. Moccuso. Condono edilizio tratto dalla legge 724/94 presentata in data 27.02.95 n. prot. 2253-54 la pratica non è ancora stata rilasciata alla richiesta di sanatoria edilizia n. 293 il Comune di Ugento risponde ritenendo di non accettare la domanda in quanto l'abuso ricade in zona E2 esistente a meno di m. 300 dal confine del Demanio. Riferito limitatamente a: la pratica è relativa al solo p.1°; diniego alla domanda di concessione in sanatoria pratica n. 335 per lavori di costruzione di una civile abitazione in loc. Moccuso. Condono edilizio tratto dalla legge 724/94 la pratica non è ancora stata rilasciata alla richiesta di sanatoria edilizia n. 294 il Comune di Ugento risponde ritenendo di non accettare la domanda in quanto l'abuso ricade in zona E2 esistente a meno di m. 300 dal confine del Demanio. Riferito limitatamente a: la domanda è relativa al p.t.; la proprietà ha proposto ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale della Puglia sez. III Lecce per l'annullamento della determina di diniego della C.E. n. 293 del 06.02.02 con ricorso n. 886/2003. A fronte di quest'ultimo provvedimento la proprietà comunicava al Comune di Ugento di avere impugnato la sentenza innanzi al Consiglio di Stato come da nota prot. in data 13.01.06 n. 914. Destinazione urbanistica: nel piano regolatore vigente: in forza di delibera di Giunta Regionale n. 1031/90 l'immobile è identificato nella zona E2. Norme tecniche ed indici: destinazione d'uso serre (costituite esclusivamente da elementi prefabbricati in legno o ferro e pannellature traslucide di rivestimento). Oltre agli interventi di cui alla destinazione d'uso, sono consentiti esclusivamente interventi di restauro e ristrutturazione interna nonché di manutenzione ordinaria e straordinaria dei fabbricati esistenti. Non sono previsti indici di fabbricabilità sono normati solo: distanza dai confini m. 5; distanza dalle strade D.M. 01.04.68.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima reperibile che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o lo studio del Professionista Delegato, sito in Lecce alla Via A. Manzoni, n. 32/d

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 26.220,00
Prezzo base ridotto: € 19.665,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Q. Ennio - Torre San Giovanni - Ugento (Lecce)