Tribunale di Lecce

R.G.E. 114/20 - Vendita telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 26/10/2021
Orario vendita S.I.: 11.00


Professionista delegato:
Barbara Caracciolo
Tel. 0832/241290
Cell. 338/9133092

Email: avv.bcaracciolo@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Corpo 1: Piena proprietà quota 1000/1000 di abitazione in C.da Sbarri a ca 3 Km dal centro cittadino ed a ca 8 Km da Gallipoli. Il bene è composto da un'abitazione tipo villino con scoperto pertinenziale (corpo 1), e da un terreno correlato (corpo 2). La delimitazione del lotto 1 è realizzata, per il lato Est e Sud, lungo la vicinale C.da Sbarri, con una recinzione costituita da muretto con sovrastante rete metallica, sul lato Nord con muro posto sulla dividente con la proprietà confinante, mentre sul lato Ovest, lungo la dividente con la stessa proprietà che costituisce il lotto 2, non vi è una delimitazione ma prosegue senza soluzione di continuità sino al confine con altra proprietà estranea alla procedura. Sul lato Est e Sud della recinzione, sono posti 2 accessi autonomi con cancello di ingresso rispettivamente al corpo 1 ed al corpo 2. Si precisa che l'accesso, tramite cancello al vialetto che conduce all'abitazione (corpo 1), avviene attraverso una piccola porzione del terreno (corpo 2) correlato all'abitazione. Il corpo 1 comprende l'unità abitativa e lo scoperto pertinenziale, costituito quest'ultimo da una sup. in gran parte pavimentata, relativa all'area del vialetto di accesso, eventualmente utilizzabile come posto auto, ed ai camminamenti perimetrali all'abitazione stessa. In particolare l'abitazione, costituita dal solo p.t., dispone di un portico sull'accesso principale posto ad Est ed uno sul lato Sud. Essa è composta da un vano ingresso-soggiorno, 2 vani letto, un vano disimpegno con camino, wc, disimpegno di distribuzione, un vano cucina-pranzo oltre a ripostiglio con accesso solo dall'esterno. L’altezza è di m. 2,90. NCEU fgl. 21, p.lla 1092, ctg. A/3, cl. 2, vani 5, sup. catastale 133, p.t., rendita € 170.43. Stato di possesso: in fase di liberazione. Conformità dell’immobile: dalle verifiche eseguite c/o gli uffici tecnico-urbanistici del Comune di Matino non è emersa documentazione urbanistica relativa al fabbricato che, come accertato e riportato nella certificazione urbanistica rilasciata dall'ufficio tecnico, è di vecchia costruzione, a meno di modifiche realizzate nel tempo in assenza di titoli abilitativi o autorizzativi. Tali difformità, riscontrate dal confronto tra la documentazione catastale ed il rilievo eseguito in loco, riguardano sostanzialmente il rifacimento dei solai con lievi variazioni di sagoma, la realizzazione di 2 piccole finestre in corrispondenza del vano letto 1 e del vano disimpegno 1, l’istallazione di impianto fotovoltaico in copertura in assenza di titolo. Tali difformità, per tecnica costruttiva, per caratteristiche dei materiali e vetustà, non consentono di rilevare la data certa della loro realizzazione. Nella loro attuale consistenza, esse potranno essere oggetto di nuova istanza di Permesso in Sanatoria ai sensi dell'art. 36 T.U. e ss.ve m.i. Le irregolarità sono regolarizzabili tramite: Permesso di Costruire in sanatoria o titolo equivalente. Corpo 2: Piena proprietà quota 1000/1000 di un terreno di compl. mq. 1.834 ca in C.da Sbarri a ca 3 Km dal centro cittadino ed a ca 8 Km da Gallipoli, di forma approssimativamente rettangolare, con cancello d'ingresso posto sul lato sud, prospiciente la via vicinale C.da Sbarri e comprende un lotto di terreno, al cui interno, vi sono alcuni ulivi (colpiti da Xilella), alberi da frutto, piantumazioni decorative e spontanee intervallate da spazi di terreno vegetale con piccole coltivazioni di ortaggi. Inoltre all'interno del lotto vi sono 2 pozzi di cui uno, prospiciente l'abitazione, non più in uso ed un secondo dotato di pompa sommersa utilizzato per l'irrigazione dei terreni e per l'alimentazione dell’impianto idrico domestico. Entrambi non sono autorizzati. NCT fgl. 21, p.lla 1091. Stato di possesso: in fase di liberazione.

Il predetto bene è meglio descritto nella relazione di stima dell’arch. Giuseppe Lucarelli del 11.12.20 che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio, anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sul bene.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Oxanet.it Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 70.637,00
Prezzo base ridotto: € 52.978,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Contrada Sbarri - Matino (Lecce)


Lotto 2 - Terreno

Corpo 1: Terreno di compl. mq. 1417 in C.da Sbarri a ca 3 Km dal centro cittadino ed a ca 8 Km da Gallipoli di forma approssimativamente rettangolare, in cui vi sono ca 30 ulivi, e alberi da frutto intervallati da spazi di terreno vegetale con piccole coltivazioni ad ortaggi. NCT fgl. 21, p.lla 978. Stato di possesso: in fase di liberazione. Corpo 2: Ente urbano ubicato in un'area periferica esterna, a ca 3 Km dal centro cittadino ed a ca 8 Km da Gallipoli. Il bene, costitutivo del lotto 2, è composto da un terreno (corpo 1) e da un'area urbana (corpo 2). Non vi sono delimitazioni tra i 2 corpi che compongono il lotto 2. Il presente corpo consiste in una sup. di area urbana per mq. 113 che rimanda all'area di sedime di un fabbricato, la cui documentazione catastale ne attesta la demolizione, quale procedura eseguita fittiziamente ai soli fini catastali, così da poter regolarizzare un precedente errore di accatastamento del fabbricato, in realtà realizzato su p.lla diversa. Tale sup. è posta in posizione centrale rispetto al corpo 1 con cui compone il lotto 2. NCEU fgl. 21, p.lla 1097, ctg. area urbana, mq. 113. Stato di possesso: in fase di liberazione.

Il predetto bene è meglio descritto nella relazione di stima dell’arch. Giuseppe Lucarelli del 11.12.20 che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio, anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sul bene.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Oxanet.it Spa

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 7.805,00
Prezzo base ridotto: € 5.854,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Contrada Sbarri - Matino (Lecce)