Tribunale di Lecce

R.G.E. 250/17 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 23/09/2019
Orario vendita S.I.: 15.30


Professionista delegato:
Adele Lagna
Tel. -
Cell. 328/4427677

Email: avvadelelagna@alice.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Capannone

A) Piena proprietà quota 1000/1000 di capannone industriale in Zona Artigianale. NCEU fgl. 16, p.lla 632 sub 1, ctg. D1 rendita € 6.053,60. Posto al piano seminterrato e rialzato, sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 3256. Trattasi di un opificio-laboratorio. Costituito da un unico corpo di fabbrica si sviluppa su 2 livelli. Al primo livello, su un piano seminterrato al quale si accede, attraverso spazio scoperto antistante di proprietà, da strada pubblica, sono dislocati l’ingresso, il deposito di ampia dimensione, 3 uffici dei quali uno con wc e 2 spogliatoi con relativi wc, oltre ad un disimpegno che dà accesso al deposito, in cui vi sono 2 vani ricavati con tramezzi in cartongesso. Al secondo livello, su un piano rialzato, al quale si accede tramite scala esterna, posta nell’area scoperta di pertinenza, sono dislocati l’ingresso, il disimpegno dal quale si accede al laboratorio, ad un ufficio-sala riunioni, allo spogliatoio e wc uomini; dal laboratorio si accede allo spogliatoio e wc donne. Inoltre, il laboratorio ha delle uscite su ampia sup. coperta con tettoia, destinata a deposito e carico-scarico merce; quest’area è servita da scala di servizio esterna e rampa per accesso dei veicoli. Nello spazio scoperto di pertinenza è presente un manufatto in pietra, in gergo locale definito furnieddu, e un locale ricavato con la costruzione di un solaio. Fuori dalla recinzione, il marciapiede antistante al prospetto principale è di pertinenza esclusiva del fabbricato, utilizzato per parcheggio. L’immobile è occupato da terzi in virtù di contratto di affitto di azienda con scadenza 30.06.20 che non sarà rinnovato dalla procedura e per cui il custode giudiziario ha già dato formale disdetta. B) Piena proprietà quota 1000/1000 di impianto fotovoltaico posto su lastrico solare in Zona Artigianale. Posto al 1°p., sviluppa una sup. lorda compl. di mq. 621,88. NCEU fgl. 16, p.lla 632 sub 2, ctg. D1, rendita € 110,00. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: l’immobile è difforme rispetto al progetto approvato con l’ultima variante dal Comune di Parabita. Al piano seminterrato, all’interno del deposito, sono state realizzate delle tramezzature in cartongesso; all’esterno, nell’area di pertinenza, è stato realizzato un solaio al piano strada che copre una depressione naturale del terreno ed il vano ricavato utilizzato come deposito. Al piano rialzato, è stato creato un ingresso-disimpegno che divide il laboratorio dal resto dei vani. È stata accorpata al laboratorio un’ampia sup., destinata in progetto a veranda coperta, inoltre la sup. scoperta retrostante alla veranda anzidetta, è stata coperta con tettoia ed utilizzata per deposito e carico-scarico merci. I detti abusi sono sanabili in parte: le tramezzature interne possono essere oggetto di Cila in sanatoria presso il Comune, la chiusura della veranda e il vano deposito, non sono sanabili quindi da demolire per ripristinare lo stato dei luoghi autorizzato. Oneri totali € 31.246,20. Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità: l’immobile è difforme rispetto alla planimetria catastale in atti: al piano seminterrato e al piano rialzato sono state realizzate delle tramezzature regolarizzabili mediante variazione catastale. Oneri totali € 700,00. P.E.: C.E. n. 2552 per lavori di realizzazione opificio artigianale in zona P.I.P., rilasciata in data 14.02.96 n. prot. 2552. C.E. di variante 2806 per lavori di modifiche interne e di prospetto di un opificio artigianale in zona P.I.P., rilasciata in data 08.06.98 n. prot. 2806, l’agibilità è stata rilasciata in data 09.11.98. Destinazione urbanistica: nel piano di fabbricazione vigente: in forza di delibera approvata il 01.09.71 l’immobile è identificato nella Zona DB.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Aste Giudiziarie Inlinea Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 814.193,00
Prezzo base ridotto: € 610.700,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 2.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Zona Artigianale - Parabita (Lecce)