Tribunale di Lecce

R.G.E. 257/17 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 31/07/2020
Orario vendita S.I.: 12.30


Professionista delegato:
Oronzo Tramacere
Tel. 0832/277797
Cell. 337/851608

Email: oronzo.tramacere@virgilio.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Appartamento

Piena proprietà quota 1000/1000 di appartamento in Via XXIV Maggio n. 11/A. Composto da un immobile costituito da un solo piano fuori terra. L’appartamento è composto da vani 4 più accessori così suddivisi: tinello, cucina, una camera da letto, un bagno, un ripostiglio, un ingresso, un giardino prospiciente su Via XXIV Maggio con un piccolissimo portico, un giardino posto sul retro dell’appartamento ed una piccola veranda sul retro sempre in aderenza allo stesso appartamento. Il solaio di copertura della stanza da letto che si affaccia su Via Isonzo si trova in un avanzato stato di degrado (fenomeno sfondellamento dei solai) e necessita di un intervento di messa in sicurezza e ripristino. Si accede al suddetto appartamento da Via XXIV Maggio mediante spazio scoperto (piccolo giardino) che conduce al portoncino di ingresso (sotto il portico). Posto al p.t. sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 222. NCEU sup. catastale mq. 116. Composto da vani 5,5 posto al p.t. L’edificio è stato costruito nel 1968. L’unità immobiliare è identificata con il n. 11/A di interno, ha un’altezza interna ci ca m. 3,75. Stato di possesso: occupato dal proprietario. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: per la divisione dell’intero immobile non risulta presentato alcun titolo autorizzativo c/o l’ufficio tecnico comunale di Carmiano in quanto l’immobile risulta essere ancora un’unica unità immobiliare. Sull’atto di divisione del Notaio viene riportato testualmente “i 2 assegnatari provvederanno quanto prima, alla materiale separazione delle 2 rispettive porzioni di fabbricato, previe le autorizzazioni edilizie e di legge ove occorrenti”, mentre il frazionamento dell’immobile è stato presentato c/o l’agenzia delle entrate (catasto); la muratura di tamponamento del letto 2 a confine con il giardino sul retro è arretrata rispetto ai titoli autorizzativi, riducendo la sup. della stanza e trasformando la destinazione d’uso della stessa in bagno; dovrà essere realizzata la muratura per la chiusura della porta tra tinello e garage (sub 3); dovrà essere realizzata la muratura sul giardino di ingresso per separare lo stesso dal giardino ricadente nel sub 7 e nel sub 3. Lo stesso muro dovrà essere realizzato per separare il giardino posto sul retro dell’appartamento dal giardino del sub 7; dovrà essere demolita una piccola tettoia in eternit posta nel giardino sul retro dell’appartamento. Le difformità sopra descritte sono sanabili attraverso una SCIA per opere già realizzate e per opere da realizzare. Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità: la muratura di tamponamento del letto 2 a confine con il giardino sul retro è arretrata rispetto ai titoli autorizzativi riducendo la sup. della stanza e trasformando la destinazione d’uso della stessa in bagno; il bagno esistente è diventato ripostiglio. Le irregolarità sopra descritte sono regolarizzabili attraverso la presentazione di un DOCFA. P.E.: D.I.A. per lavori di demolizione e ricostruzione della copertura del vano tinello e garage; licenza edilizia; C.E. in sanatoria.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 57.609,55
Prezzo base ridotto: € 43.207,16 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via XXIV Maggio n. 11/A - Magliano - Carmiano (Lecce)


Lotto 2 - Garage

Piena proprietà quota 1000/1000 di garage in Via XXIV Maggio n.11/b. Composto da un immobile costituito da un solo piano fuori terra. Il garage è composto da un solo vano ed un piccolo giardino che si affaccia su Via XXIV Maggio. Si accede al suddetto appartamento da Via XXIV Maggio mediante spazio scoperto (piccolo giardino) che conduce al garage. Posto al p.t. sviluppa una sup. lorda compl. di ca mq. 46,70. NCEU sup. catastale mq. 33, consistenza mq. 24, posto al p.t. L'unità immobiliare è identificata con il n. 11/b di interno, con altezza interna di ca 3,85 m. Stato di possesso: occupato dal proprietario. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: per la divisione dell’intero immobile non risulta presentato alcun titolo autorizzativo c/o l’ufficio tecnico comunale di Carmiano in quanto l’immobile risulta essere ancora un’unica unità immobiliare. Sull’atto di divisione del Notaio viene riportato testualmente “i 2 assegnatari provvederanno quanto prima, alla materiale separazione delle 2 rispettive porzioni di fabbricato, previe le autorizzazioni edilizie e di legge ove occorrenti”, mentre il frazionamento dell’immobile è stato presentato c/o l’agenzia delle entrate (catasto); dovrà essere realizzata una muratura per la chiusura della porta tra il garage e il tinello dell’abitazione (sub 6); dovrà essere demolita la scala interna al garage in quanto l’immobile prima del frazionamento si configurava come un’unica unità immobiliare e tale scala collegava il vano garage con il lastrico solare. Nella nuova configurazione, a seguito del frazionamento la scala risulta inutilizzabile perché accede su proprietà altrui. Le difformità sopra descritte sono sanabili attraverso una SCIA edilizia. Conformità catastale: nessuna difformità. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: per la divisione dell'intero immobile non risulta presentato alcun titolo autorizzativo c/o l'ufficio tecnico comunale di Carmiano in quanto l'immobile risulta essere ancora un'unica unità immobiliare. Difatti sull'atto di divisone del notaio viene riportato testualmente: "i 2 assegnatari provvederanno quanto prima, alla materiale separazione delle 2 rispettive porzioni di fabbricato, previe le autorizzazioni edilizie e di legge ove occorrenti"; mentre il frazionamento dell'immobile è stato presentato c/o l'agenzia delle entrate (catasto); dovrà essere realizzata una muratura per la chiusura della porta tra il garage e il tinello dell’abitazione (sub 6); dovrà essere realizzata la muratura per delimitare il giardino che si trova sul fronte strada con il giardino dell'appartamento (sub. 6); dovrà essere demolita la scala interna al garage in quanto l'immobile prima del frazionamento si configurava come un'unica unità immobiliare e tale scala collegava il vano garage con il lastricato solare. Nella nuova configurazione a seguito del frazionamento la scala risulta una scala inutilizzabile perché accede su proprietà altrui. Le difformità sopra descritte sono regolarizzabili mediante una S.C.I.A. edilizia. Conformità catastale: nessuna difformità. P.E.: D.I.A. per lavori di demolizione e ricostruzione della copertura del vano tinello e garage; licenza edilizia; C.E. in sanatoria.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, nei locali appositamente adibiti.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 13.512,11
Prezzo base ridotto: € 10.134,08 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via XXIV Maggio n.11/b - Magliano - Carmiano (Lecce)