Tribunale di Lecce

R.G.E. 37/17 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 06/03/2020
Orario vendita S.I.: 11.45


Professionista delegato:
Adele Lagna
Tel. -
Cell. 328/4427677

Email: avvadelelagna@alice.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Piena proprietà quota 1000/1000 di casa indipendente in Via G. Marconi n. 19. NCEU p.ta 1415, fgl. 33, p.lla 901 sub 1, ctg. A/3, cl. 3, sup. catastale 218, vani 9, p.t., rendita € 455,52. Trattasi di una civile abitazione che si sviluppa su un unico livello fuori terra, sita nel centro storico in via G. Marconi n. 19. L'immobile, che gode di un accesso principale dalla pubblica via G. Marconi, e un altro, secondario, su strada chiusa, è così composto: ingresso, studio, tinello, cucina, 3 camere da letto, bagno, disimpegno, vano deposito dov'è presente una scala che permette l'accesso all'area solare. Nella parte retrostante è presente un'area scoperta di pertinenza, parzialmente pavimentata. Sup. lorda compl. di ca mq. 223,59. Conformità urbanistico-edilizia. sono state riscontrate le seguenti difformità: l'immobile è legittimato urbanisticamente in quanto realizzato in data antecedente al 31.10.42, ad esclusione di vano destinato a bagno e di un piccolo disimpegno: il bagno non rispetta i requisiti minimi di igiene e sanità, in particolare vi è assenza del requisito che obbliga ad avere una sup. illuminante e di areazione pari, almeno, ad 1/8 della sup. calpestabile; il vano deposito presenta una piccola finestra di forma ovale, che affaccia sul prospetto principale di via G. Marconi, non indicata nella planimetria antecedente al 1942; è presente un'apertura tra una camera da letto e quello che era indicato come vano deposito, precedentemente non presente. Regolarizzabile mediante accertamento di conformità, articolo 36 DPR 380/2001, come adeguamento igienico sanitario; previo adeguamento dei requisiti igienico sanitari. Il piccolo disimpegno non può essere sanato, in quanto non permette l'illuminazione e l'areazione diretta dei vani. Spese tecniche: € 1.500,00. Oneri urbanistici (stimati): € 1.500,00. Oneri totali: € 3.000,00. Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità: apertura su prospetto di via G. Marconi; presenza di disimpegno che per la regolarizzazione urbanistica deve essere demolito. Il tutto regolarizzabile mediante Procedura PREGEO e relativo DOCFA. Oneri catastali: € 159,00. Spese tecniche: € 1.000,00. Oneri totali: € 1.159,00. P.E.: negli archivi comunali non è stata riscontrata esistenza di P.E. Negli archivi catastali è pervenuta una planimetria conforme parzialmente allo stato di fatto datata 20.12.39. Destinazione urbanistica: nel PUG vigente: l'immobile è identificato nella zona A1 centro storico.

Si invita a prendere visione della CTU e dell’ordinanza di vendita

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 61.023,00
Prezzo base ridotto: € 45.768,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via G. Marconi n. 19 - Squinzano (Lecce)


Lotto 2 - Abitazione

Piena proprietà quota 1000/1000 di casa indipendente in Via XXIV Maggio nn. 76-78. NCEU fgl. 30, p.lla 651, ctg. A/4, cl. 2, sup. catastale 110, vani 5, p.t., rendita € 183,34. Si sviluppa su un unico livello fuori terra ed ha doppio accesso diretto dalla via XXIV Maggio. È composta da: ingresso, soggiorno, tinello, cucina, ripostiglio, 2 bagni, 2 camere da letto, veranda chiusa con vetrata, area scoperta nella parte retrostante e un piccolo vano deposito-legnaia. Alcuni vani hanno copertura a volta. Sup. lorda compl. di ca mq. 156,24. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate le seguenti difformità: ampliamento consistente di sup. e volumetria; nella fattispecie è stato realizzato abusivamente: vano con copertura a volta adibito a soggiorno, che si collega al vano ingresso ed al vano letto; vano con copertura piana con destinazione di tinello-pranzo, collegato al vano soggiorno, al vano letto ed al vano cucina; vano con copertura piana con destinazione cucina, con accesso dal vano tinello-pranzo; bagno, con accesso dal vano cucina; ampia veranda vetrata con copertura in coibentato, con accesso dal vano tinello-pranzo; vano con copertura piana destinato a deposito-legnaia, con accesso dallo scoperto posteriore; un vano bagno non rispetta il requisito che obbliga ad avere una sup. illuminante e di areazione pari, almeno, ad 1/8 della sup. calpestabile; regolarizzabili mediante accertamento di conformità ai sensi dell'art. 36 del D.P.R. 380/2001 il vano abusivo attualmente adibito a soggiorno, così come configurato; il bagno, già presente nel progetto urbanistico, deve essere adeguato per ottemperare a quanto previsto dalle norme igienico sanitarie; l'attuale vano cucina, può essere sanato riconfigurando, però, le attuali aperture in modo da rispettare le distanze dai confini previste nello strumento urbanistico vigente; il vano deposito-legnaia posto sul retro, può essere sanato installando dei travetti al fine di abbattere le distanze dai confini. La restante parte, nello specifico il vano adibito a tinello-pranzo e la veranda chiusa con vetrata, non può essere sanata in quanto non permetterebbe agli altri vani di rispettare i requisiti igienico sanitari (da demolire). Conformità catastale: catastalmente, l’immobile risulta difforme sia dal N.O. per l’esecuzione dei lavori rilasciato dal Comune di Squinzano, sia difforme dallo stato dei luoghi. Al termine dei lavori bisogna adeguare la mappa catastale e la relativa planimetria. Demolizioni: € 4.000,00. Spese tecniche per accertamento di conformità: € 2.000,00. Oneri concessori comunali: € 3.000,00. Spese tecniche per aggiornamento catastale: € 1.200,00. Oneri catastali: € 159,00. Oneri totali: € 10.359,00. P.E. N.O. per esecuzione di lavori edili per lavori di costruzione di una civile abitazione presentata in data 18.08.59 rilasciata in data 16.09.59. Destinazione urbanistica: nel PUG vigente l'immobile è identificato nella zona Zone B.10 residenziali urbane sature (art. 47).

Si invita a prendere visione della CTU e dell’ordinanza di vendita

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 52.000,00
Prezzo base ridotto: € 39.000,00
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via XXIV Maggio nn. 76-78 - Squinzano (Lecce)


Lotto 3 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo con accesso dalla Via Torchiarolo. Sup. compl. di ca mq. 6431. NCT fgl. 26, p.lla 49, qualità seminativo, cl. 1, sup. catastale mq. 6431, R.A. € 11,62, R.D. € 26,57. Destinazione urbanistica: nel PUG vigente l'immobile è identificato nella zona E.2 agricole con prevalenti colture arboree (art. 65).

Si invita a prendere visione della CTU e dell’ordinanza di vendita

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 8.200,00
Prezzo base ridotto: € 6.150,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Torchiarolo - Squinzano (Lecce)


Lotto 4 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo, Zona Canuta, in Via Scorfano Rosso. Sup. compl. di ca mq. 3272. NCT fgl. 47, p.lla 35 qualità seminativo-vigneto, cl. 2, sup. catastale 3272, R.A. € 19,94 R.D. € 40,64. Deriva da variazione territoriale del 02.12.11 in atti dal 05.09.16, proveniente da NCT in cui era identificato al fgl. 1, p.lla 35, qualità seminativo-vigneto, cl. 2, sup. catastale 3272, R.A. € 19,94 R.D. € 40,64. Destinazione urbanistica: in forza di delibera C.C. n. 93 del 1983 e n. 12 del 1989 (Comune di Lecce) l'immobile è identificato nella zona F33-F34 (parco attrezzato), F39 (parchi costieri).

Si invita a prendere visione della CTU e dell’ordinanza di vendita

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 10.430,00
Prezzo base ridotto: € 7.823,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Scorfano Rosso - Squinzano (Lecce)


Lotto 5 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo, Zona Canuta, in Via Scorfano Rosso. Sup. compl. di ca mq. 3377. NCT fgl. 47, p.lla 47 qualità seminativo-vigneto, cl. 2, sup. catastale 3377, R.A. € 20,48 R.D. € 41,72. Deriva da variazione territoriale del 02.12.11 in atti dal 05.09.16, proveniente da NCT in cui era identificato al fgl. 1, p.lla 47, qualità seminativo-vigneto, cl. 2, sup. catastale 3377, R.A. € 20,48 R.D. € 41,72. Destinazione urbanistica: nel piano regolatore vigente: in forza di delibera C.C. n. 93 del 1983 e n. 12 del 1989 (Comune di Lecce) l'immobile è identificato nella zona F33-F34-F39.

Si invita a prendere visione della CTU e dell’ordinanza di vendita

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Gruppo Edicom Rete Di Imprese

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 10.765,00
Prezzo base ridotto: € 8.075,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Scorfano Rosso - Squinzano (Lecce)