Tribunale di Lecce

R.G.E. 382/18 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 24/04/2020
Orario vendita S.I.: 12.00


Professionista delegato:
Valerio Centonze
Tel. 335/5221822
Cell. 335/5221822

Email: valeriocentonze@hotmail.com


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Abitazione

Corpo 1: piena proprietà quota 1000/1000 di abitazione di tipo economico, in Via G. Saragat e sviluppa una sup. reale lorda di mq. 120.55. L’immobile è posto al p.t di un fabbricato di 3 p. fuori terra, sviluppa una sup. coperta di mq. 110 oltre a 2 verande rispettivamente di mq. 6,40 e 4,15. L’unità immobiliare è costituita da ingresso mq. 14,96, tinello mq. 11,60, cucina mq. 6,45, 3 camere da letto rispettivamente di mq. 12,05, 13,60 e 15,05, disimpegno mq. 6 e 2 bagni rispettivamente di mq. 3,90 e 6,75. Posta in zona periferica, l’area su cui insiste l’immobile è tipizzata dallo strumento urbanistico vigente, PRG, come Zona C31 dotata di PEEP regolarmente approvato con DPGR n. 2782 del 25.11.78. NCEU fgl. 2, plla 1016 sub 17, ctg. A3, cl. 4, vani 7, rendita € 260,29. Stato di possesso: l’abitazione risulta occupata dal debitore. Corpo 2: piena proprietà quota 1000/1000 di box auto posto al p. interrato di un fabbricato multipiano in via G. Saragat. Il bene, con sup. netta di mq. 48, è raggiungibile attraverso una rampa carrabile che lo collega alla pubblica via dopo aver attraversato il corsello di manovra scoperto. Il box ha forma rettangolare m. 13,80x3,48. Il corpo è posto al p.S1 e sviluppa una sup. reale lorda di mq. 51.50. Realizzato con struttura portante in c.a., presenta copertura del tipo in latero cemento. È dotato di infisso di chiusura del tipo a basculante; l’altezza computata dal piano di calpestio all’intradosso del solaio è pari a m. 2,37. La pavimentazione è costituita da piastrelle in ceramica dim. cm. 30 x 30. Il corpo è posto al p.S1. L’altezza utile interna è di m. 2,37. Il box è provvisto di impianto elettrico esterno. NCEU fgl. 2, p.lla 1016 sub 27, ctg. C6, cl 2, consistenza mq. 26, sup. cat. mq. 35, rendita € 32,23. Destinazione urbanistica: strumento urbanistico vigente trattasi di lotto tipizzato dal vigente strumento urbanistico (Piano regolatore generale) come zona C31. Conformità immobile: conformità urbanistico-edilizia dove sono state riscontrate le seguenti irregolarità: da un’attenta indagine effettuata c/o l’Ufficio Tecnico è emerso che lo stato di fatto non è conforme al progetto approvato per quanto concerne il box auto posto a p. interrato. Difatti, la sup. utile assentita è pari a mq. 27,55, così come emerge dalla variante al progetto n. 48 del 30.04.88, a fronte di una sup. riscontrata pari a mq. 48. Pertanto, l’abuso è pari a mq. 20,45. Tale difformità, poiché l’abuso realizzato è interamente sottoposto (interrato) rispetto alla quota 0.00, è sanabile così come previsto dall’art. 36 del D.P.R. 380/01 che dispone che in caso di interventi realizzati in assenza di permesso di costruire, o in difformità da esso, ovvero in assenza di denuncia di inizio attività nelle ipotesi di cui all’articolo 22, comma 3, o in difformità da essa, fino alla scadenza dei termini di cui agli articoli 31, comma 3, 33, comma 1, 34, comma 1, e comunque fino all’irrogazione delle sanzioni amministrative, il responsabile dell’abuso, o l’attuale proprietario dell’immobile, può ottenere il permesso in sanatoria se l’intervento risulti conforme alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al momento della realizzazione dello stesso, sia al momento della presentazione della domanda. Le irregolarità sono regolarizzabili tramite sanatoria edilizia. P.E. € 3.000,00. Conformità catastale dove sono state riscontrate le seguenti irregolarità: dalla sovrapposizione dello stato di fatto con la planimetria catastale non emergono discordanze dell’appartamento a p.t.; pertanto, conforme. Mentre, per il box auto a p. interrato emerge la non conformità per differente sup. Le irregolarità sono regolarizzabili tramite: DOCFA Pratica catastale (DOCFA): € 500,00. P.E.: concessione n. 33, e successive varianti, per la pratica di C.E. per lavori di realizzazione di 12 alloggi in diritto di sup. in zona 167.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto Ing. Edmondo Scrimieri che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Zucchetti

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o Sala Aste Telematiche Zucchetti Fallco Aste, sita a Lecce in Via Adriatica 4/B, 2°p.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 68.944,44
Prezzo base ridotto: € 51.708,33 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via G. Saragat - Sogliano Cavour (Lecce)