Tribunale di Lecce

R.G.E. 541/05 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 14/04/2020
Orario vendita S.I.: 15.00


Professionista delegato:
Luigi Mangione
Tel. 0836/426362
Cell. -

Email: l.mangione@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto Unico - Abitazione

Abitazione in Via B. Acquaviva n. 89, comprendente: vano scala al p.t. della sup. lorda di ca mq. 22; appartamento al p.1°, della sup. lorda di ca mq. 152, composto da ingresso, soggiorno, 2 camere da letto, un vano cucina-pranzo, un bagno, una lavanderia con annesso wc, corridoio e ripostiglio, oltre a 2 verande coperte, una anteriore, sul prospetto di Via Acquaviva, ed una posteriore, per una sup. compl. di mq. 30 ca; un vano tecnico al p.2°-terrazza, di proprietà esclusiva, adibito a centrale termica, della sup. lorda di mq. 12 ca. L'intero fabbricato è stato edificato nel 1976 e ristrutturato nel 1996. P.E.: prot. n. 3850 del 1976, e successive varianti; pratica per licenza di costruzione presentata il 10.08.76 al n. di prot. 3850, rilasciata il 21.03.18 al n. di prot. 3850; prot. 265 del 1996, e successive varianti; pratica di C.E. per lavori di ristrutturazione presentata il 29.05.96 al n. di prot. 265, rilasciata il 11.10.96 al n. di prot. 154; in data 17.12.97, prot. 36962, è stata chiesta la voltura; prot. n. 6971/87 - 789/12 – 7006; pratica di C.E. in sanatoria (art. 13 L28.02.85 n. 47) per lavori in difformità alla licenza edilizia n. 3850 del 10.08.76; pratica presentata il 31.03.87 al n. di prot. 6971; rilasciata il 03.05.12 al n. di prot. 4805. L'immobile è privo di agibilità. Conformità urbanistico-edilizia: sono state riscontrate alcune irregolarità; l’aggiudicatario potrà, qualora ne sussistano i presupposti, presentare domanda di permesso in sanatoria entro 120 gg. dalla notifica del decreto emesso dalla autorità giudiziaria. Conformità catastale: sono state riscontrate le irregolarità regolarizzabili tramite: Pratica di variazione DOCFA.

I beni sono meglio descritti nella relazione di stima a firma dell’esperto nominato dal giudice dell’esecuzione che deve essere consultata dal presentatore dell’offerta ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

Ai sensi dell’art. 2, comma 7, del D.M. 15/10/2015 n. 227, sono poste a carico dell’aggiudicatario o dell’assegnatario la metà del compenso del professionista delegato relativo alla fase di trasferimento della proprietà nonchè le relative spese generali (oltre agli oneri fiscali derivanti dalla vendita ed alle spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di trascrizione e voltura catastale).

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: It Auction

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito:  http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 105.000,00
Prezzo base ridotto: € 78.750,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via B. Acquaviva n. 89 - Nardò (Lecce)