Tribunale di Lecce

R.G.E. 598/16

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 05/06/2018
Orario vendita S.I.: 10.00


Professionista delegato:
Andrea Pezzuto
Tel. 0832/1815193
Cell. 348/3331922

Email: pezzuto.andreafrancesco@ordavvle.legalmail.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Appartamento

Piena proprietà di appartamento in Via Torre Mozza, n. 4. NCEU fgl. 236, p.lla 256 sub 6, graffata con p.lla 343 sub 1, ctg. A/3, cl. 4, vani 6, p.t.-S1, rendita € 557,77. Sviluppa una sup. compl. di ca mq. 135, oltre a mq. 77 di pertinenza scoperta e mq. 113 di giardino. L’unità immobiliare è ubicata all’interno del complesso condominiale denominato “Residence Poggioverde 81”. Si accede all’appartamento dalla scala n. 1, sia attraverso il cancello con accesso indipendente al giardino di pertinenza, sia attraverso portoncino interno a vano scala condominiale che conduce direttamente al piano rialzato dell’abitazione. Il piano seminterrato è composto da soggiorno-pranzo, cucinino, bagno e ripostiglio con antistante pertinenza scoperta e giardino. Il piano rialzato è composto da n. 2 camere da letto, disimpegno, bagno e balcone. P.E.: il fabbricato è stato realizzato con C.E. n. 9894/78 del 28.02.79 e successive varianti per lavori di costruzione di edificio per civili abitazioni in parco alla Via Lecce-Monteroni-Arnesano. Con variante in corso d’opera n. 40825 del 22.12.82 è stata autorizzata la volturazione della C.E. Seguono: Variante in corso d’opera n. 13348/82 autorizzata in data 04.11.83; Variante in corso d’opera n. 7832 autorizzata in data 25.02.84; Variante in corso d’opera n. 12574/85 autorizzata in data 22.04.85. L’agibilità non è stata ancora rilasciata. Con C.E. in sanatoria n. 13016/A3, presentata in data 16.12.86 (prot. n. 55186) e rilasciata in data 06.06.89, sono stati eseguiti lavori di allargamento sagoma dell’edificio. Non sono stati mai richiesti titoli abilitativi sull’abitazione. Conformità urbanistico edilizia e catastale: l’immobile, sotto il profilo urbanistico-edilizio, presenta le seguenti difformità: il vano cantina, posto al piano seminterrato, è stato trasformato in soggiorno-pranzo; il vano deposito, posto al piano seminterrato, è stato trasformato in cucinino; alcune tramezzature sono state eliminate; tra soggiorno-pranzo e cucinino è stata realizzata una parete in legno, che crea un piccolo disimpegno tra soggiorno-pranzo e cucinino. Le difformità sono regolarizzabili mediante permesso di costruire in sanatoria per cambio di destinazione d’uso e diversa distribuzione degli spazi interni da presentare al Comune di Lecce. L’immobile, sotto il profilo catastale, presenta le seguenti difformità: al piano seminterrato sono riportate delle tramezzature inesistenti e non è indicato il piccolo disimpegno tra soggiorno-pranzo e cucinino. Le difformità sono regolarizzabili mediante nuova planimetria catastale (pratica DOCFA).

L’offerta non inferiore di oltre 1/4 rispetto al prezzo base sarà considerata efficace ai sensi dell’art. 571 cpc. Il predetto bene è meglio descritto nella relazione di stima dell’esperto arch. Oronzo Alessandro Tornesello, che deve essere consultata dall’offerente ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sul bene.

Agli effetti del D.M. 22/01/2008 n. 37 e del D. Lgs. 192/2005, l’aggiudicatario, dichiarandosi edotto sui contenuti dell’ordinanza di vendita e sulle descrizioni indicate nell’elaborato peritale in ordine agli impianti, dispenserà esplicitamente la procedura esecutiva dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza che la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando di voler assumere direttamente tali incombenze.

Offerta con bonifico tramite pec. Clicca qui per i dettagli.

Prezzo base: € 92.100,00
Prezzo base ridotto: € -
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10.000,00
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: Via Torre Mozza, n. 4 - Lecce (Lecce)