Tribunale di Lecce

R.G.E. 70/18 - Vendita Telematica Asincrona

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I./C.I.
Data vendita S.I.: 22/07/2021
Orario vendita S.I.: 10.30
Data vendita C.I.: 29/07/2021
Orario vendita C.I.: 10.30


Professionista delegato:
Alessandra Fragola
Tel. 0832/244005
Cell. 339/2956325

Email: alessandrafragola@libero.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo della sup. compl. di ca mq. 199.910. NCT fgl. 33, p.lla 838 seminativo cl. 3, sup. catastale 02.60.00, R.A. € 73,85 R.D. € 107,42. Coerenze: con p.lle 48, 836, 1142, 855, 120 281 dello stesso fgl. 33. Note: nella variazione è stato soppresso l’immobile fgl. 33, p.lla 162 e variati gli immobili fgl. 33, p.lle 836, 837; fgl. 33, p.lla 295 seminativo cl. 5, sup. catastale 00.35.20, R.A. € 4,54 R.D. € 2,73. Coerenze: con strada interpoderale, p.lle 281, 120 fgl. 33. Note: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006 convertito con modificazioni nella L. 286/2006 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario del comune; p.ta 19400, fgl. 33, p.lla 281 seminativo cl. 3, sup. catastale 00.74.40, R.A. € 21,13 R.D. € 30,74. Coerenze: con p.lle 840, 283, 838, 295, 161, 160 dello stesso fgl. 33; fgl. 33, p.lla 262 seminativo cl. 5, sup. catastale 00.30.40, R.A. € 3,93 R.D. € 2,36. Coerenze: con p.lle 1170, 169, 259 del fgl. 33. Note: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito con modificazioni nella L. 286/2006 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario del comune; fgl. 33, p.lla 261 sub AA, seminativo cl. 3, sup. catastale 01.51.07, R.A. € 42,91 R.D. € 62,42. Coerenze: con p.lle 259, 1186, 160 dello stesso fgl. 33. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006 nella L. 286/2006 e s.m. eseguita a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 261 sub AB, qualità pascolo arb, cl. U, sup. catastale 00.07.33, R.A. € 0,76 R.D. € 0,95. Coerenze: con p.lle 259, 1186, 160 dello stesso fgl. 33. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006 convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguita a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore, porzione AB: classamento per parificazione con la qualità 36 oliveto cl. 4; fgl. 33, p.lla 259 sub AA, seminativo cl. 4, sup. catastale 06.43.46, R.A. € 166,16 R.D. € 166,16. Coerenze con p.lle 262, 261, 171, 773, 1123 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006 convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguita a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 259 sub AB, qualità pascolo arb., cl. U, sup. catastale 01.08.84, R.A. € 11,24 R.D. € 14,05. Coerenze con p.lle 262, 261, 171, 773, 1123 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006 convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguita a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore porzione AB classamento per parificazione con la qualità 36 uliveto cl. 04; p.ta 19400, fgl. 33, p.lla 178 seminativo cl. 4, sup. catastale 00.01.70, R.A. € 0,44 R.D. 0,44. Coerenze: con p.lle 295, 177 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale; p.ta 19400, fgl. 33, p.lla 177 seminativo cl. 4, sup. catastale 00.01.60, R.A. € 0,41 R.D. 0,41 Coerenze: con p.lle 295, 178, 171 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale; fgl. 33, p.lla 160 sub AA, seminativo cl. 3, sup. catastale 01.15.13, R.A. € 32,70 R.D. € 47,57 Coerenze: con p.lle 261, 171, 281, 528, 529, 839, 1184, 1185, 1186 dello stesso fgl. 33. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguita a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 160 sub AB, pascolo cl. 2, sup. catastale 00.71.46, R.A. € 2,58, R.D. € 4,80. Coerenze: con p.lle 261 171, 281, 839, 528, 529, 1184, 1185, 1186 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 161 sub AA, seminativo cl. 3, sup. catastale 00.22.53, R.A. € 6,40, R.D. € 9,31. Coerenze: con p.lle 171, 281 dello stesso fgl. 33. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 161 sub AB, pascolo cl. 2, sup. catastale 00.22.62, R.A. € 0,82, R.D. € 1,52. Coerenze: con p.lle 171, 281 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 171 sub AA, seminativo cl. 4, sup. catastale 02.19.51, R.A. € 56,68, R.D. € 56,68. Coerenze: con p.lle 259, 160, 161, 177 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 171 sub AB, pascolo cl. 2, sup. catastale 00.64.09, R.A. € 2,32, R.D. € 4,30. Coerenze: con p.lle 259, 160, 161, 177 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 120, seminativo cl. 4, sup. catastale 01.47.86, R.A. € 38,18, R.D. € 38,18. Coerenze: con p.lle 259, 160, 161, 177 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 30.05.14 all’organismo pagatore: si riunificano le 2 porzioni; fgl. 33, p.lla 121 sub AA, seminativo cl. 3, sup. catastale 00.23.15, R.A. € 6,58, R.D. € 9,56. Coerenze: con p.lle 120, 861 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 121 sub AB, qualità uliveto, cl. 3, sup. catastale 00.00.96, R.A. € 0,20, R.D. € 0,22. Coerenze: con p.lle 120, 861 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore; fgl. 33, p.lla 121 sub AC, pascolo cl. 2, sup. catastale 00.02.59, R.A. € 0,09, R.D. € 0,17. Coerenze: con p.lle 120, 861 dello stesso fgl. 33 e con strada interpoderale. Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del DL 262/2006, convertito nella L. 286/2006 e s.m. eseguito a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore. Situazione urbanistica: ricade nell’ambito paesaggistico del P.P.T.R. della Puglia approvato con D.G.R. n. 176 del 16.02.15 e s.m. e relative prescrizioni. Nel piano regolatore vigente in forza di Delibera Commissariale n. 181/2002, l’immobile è identificato nella zona E/1 agricola produttiva normale ed E/2 agricola con prevalenti colture arboree. Conformità catastale: sono state riscontrate le seguenti difformità sulla p.lla 281 del fgl. 33, insiste un’area di ca 480 mq. recintata con all’interno un box auto ed un torrino idrico. Costruzioni non accatastate e da regolarizzare regolarizzabili mediante C.E. Il lotto è occupato con contratto di affitto di fondi rustici stipulato in data 15.02.13 opponibile alla procedura sino al 14.02.22 perché non trascritto nei registri immobiliari.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 19.10.18 e successiva integrazione del 03.10.19 del dott. agr. Gabriele Verderamo che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 91.400,00
Prezzo base ridotto: € 68.550,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: - - Nardò (Lecce)


Lotto 2 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo della sup. compl. di ca mq. 19674. NCT p.ta 19400, fgl. 33, p.lla 94 qualità uliveto, cl. 4, sup. catastale 00.98.37, R.A. € 10,16 R.D. 12,70. Coerenze: con S.P. 359 e con p.lle 93, 95, 97 dello stesso fgl.; p.ta 19400, fgl. 33, p.lla 93 qualità uliveto, cl. 4, sup. catastale 00.98.37, R.A. € 10,16 R.D. 12,70. Coerenze: con S.P. 359, con p.lle 3, 94, 94, 97 dello stesso fgl. Situazione urbanistica: i terreni costituenti il lotto ricadono negli ambiti paesaggistici come previsto dal P.P.T.R. della Puglia approvato con D.G.R. n. 176 del 16.02.15 e s.m. e relative prescrizioni. Inoltre le 2 p.lle sono interessate marginalmente dall’area soggetta alle misure di salvaguardia di cui al P.A.I. (Piano di Bacino della Puglia, stralcio per l’assetto idrogeologico) approvato con delibera n. 04 del 12.03.12 e successivamente come aggiornato con delibera n. 43 del 13.07.16 dal Comitato Istituzionale dell’Autorità di Bacino della Puglia che ha approvato la variazione della perimetrazione P.A.I. a diversa pericolosità idraulica, ex artt. 24 e 25 delle N.T.A., relativamente al territorio comunale di Nardò. Nel piano regolatore vigente: in forza di delibera commissariale n. 181/2002 l’immobile è identificato nella zona maggior parte E/1 agricola produttiva normale; parte in fasce ed aree di rispetto alla rete viaria e per la restante parte in zone per la viabilità, regolamentate dagli artt. 83, 117, 119 delle N.T.A. Per l’approfondimento delle norme tecniche e degli indici si rinvia al PRG vigente. Conformità catastale: nessuna difformità. Il lotto è occupato con contratto di affitto di fondi rustici stipulato in data 15.02.13 opponibile alla procedura sino al 14.02.22 perché non trascritto nei registri immobiliari.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 19.10.18 e successiva integrazione del 03.10.19 del dott. agr. Gabriele Verderamo che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 10.200,00
Prezzo base ridotto: € 7.650,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 300,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: - - Nardò (Lecce)


Lotto 3 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo della sup. compl. di ca mq. 19.954. NCT fgl. 46, p.lla 51 uliveto cl. 3, sup. catastale 00.77.34, R.A. € 15,98 R.D. 17,97. Coerenze: con S.P. 112, con p.lle 50 e 52 dello stesso fgl. e con p.lla 63 del fgl. 47. Note: variazione colturale ex D.L. 262/06 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario; fgl. 47, p.lla 63 sub AA, uliveto, cl. 3, sup. catastale 01.00.00, R.A. € 20,66 R.D. 23,24. Coerenze: con p.lle 64, 316, 66, 60, 62 dello stesso fgl. e con la p.lla 51 fgl. 46. Note: variazione colturale ex D.L. 262/06 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario; fgl. 47, p.lla 63 sub AB, qualità pasc. cespug., cl. 2, sup. catastale 00.22.20, R.A. € 0,92 R.D. 2,29. Coerenze: con p.lle 64, 316, 66, 60, 62 dello stesso fgl. e con la p.lla 51 fgl. 46. Note: variazione colturale ex D.L. 262/06 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario. Situazione urbanistica: i terreni ricadono negli ambiti paesaggistici come previsto dal P.P.T.R. della Puglia approvato con D.G.R. n. 176 del 16.02.15 e s.m. e relative prescrizioni. Nel piano regolatore vigente: in forza di delibera D.G.R. 345/2001 e D. Commissariale 181/2002 l’immobile è identificato nella zona F.47 p.ll 63 E/2 agricola con prevalenti colture arboree; fasce ed aree di rispetto alla rete viaria e zone per la viabilità. Conformità catastale: nessuna difformità. Il lotto è occupato con contratto di affitto di fondi rustici stipulato in data 15.02.13 opponibile alla procedura sino al 14.02.022 perché non trascritto nei registri immobiliari.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 19.10.18 e successiva integrazione del 03.10.19 del dott. agr. Gabriele Verderamo che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 15.300,00
Prezzo base ridotto: € 11.475,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 500,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: - - Nardò (Lecce)


Lotto 4 - Terreno agricolo

Piena proprietà quota 1000/1000 di terreno agricolo della sup. compl. di ca mq. 158.870. NCT fgl. 47, p.lla 60 sub AA, seminativo cl. 3, sup. catastale 02.42.00, R.A. € 68,74 R.D. 99,99. Coerenze: stesso fgl. p.lle 72, 154, 66, 63, 62, 61 Note: variazione colturale ex D.L. 262/06 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario. La qualità catastale non è aderente a quanto riscontrato ha 01,8135 pascolo cespugliato e restante parte ha 1,9345 vigneto; fgl. 47, p.lla 60 sub AB, qualità pasc. cesp., cl. 2, sup. catastale 01.32.80, R.A. € 5,49 R.D. 13,72. Coerenze: stesso fgl. p.lle 72, 154, 66, 63, 62, 61 Note: variazione colturale ex D.L. 262/06 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario. La qualità catastale non è aderente a quanto riscontrato ha 01,8135 pascolo cespugliato e restante parte ha 1,9345 vigneto; fgl. 47, p.lla 66 sub AA, seminativo cl. 3, sup. catastale 00.09.14, R.A. € 2,60 R.D. 3,78. Coerenze: stesso fgl. p.lle 72, 154, 66, 63, 62, 61. Note: variazione colturale eseguita ai sensi del D.L. 262/06 convertito con modificazioni nella L. 286/2006 e successive modificazioni (anno 2008) qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario. La qualità catastale non è aderente a quanto riscontrato l’intera p.lla è coltivata a vigneto; fgl. 47, p.lla 66 sub AB, vigneto, cl. 2, sup. catastale 00.60.00, R.A. € 46,48 R.D. 92,96. Coerenze: stesso fgl. p.lle 72, 154, 66, 63, 62, 61. Note: variazione colturale eseguita ai sensi del D.L. 262/06 convertito con modificazioni nella L. 286/2006 e successive modificazioni (anno 2008) qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario. La qualità catastale non è aderente a quanto riscontrato l’intera p.lla è coltivata a vigneto; fgl. 47, p.lla 153, vigneto, cl. 2, sup. catastale 06.36.19, R.A. € 492,85 R.D. 985,69. Coerenze: stesso fgl. p.lle 814, 154, 66. Note: variazione colturale ex D.L. n. 262/06 qualità dichiarata o parificata a coltura presente nel quadro tariffario del comune; fgl. 47, p.lla 154 sub AA, vigneto, cl. 2, sup. catastale 05.08.51, R.A. € 393,94 R.D. 787,87. Coerenze: stesso fgl. p.lle 72, 153, 60. Note: di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del D.L. 262/06, convertito con modificazioni nella L. 282/2006 e successive modificazioni (anno 2017), eseguita a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore; porzione AB: classamento per parificazione con la qualità 1 seminativo, cl. 1. Qualità catastale non pari a quella riscontrata: l’intera p.lla è coltivata a vigneto; fgl. 47, p.lla 154 sub AB, semin. irrig., cl. U, sup. catastale 00.00.06, R.A. € 0,02 R.D. 0,04. Coerenze: stesso fgl. p.lle 72, 153, 60 Note di stadio: variazione colturale eseguita ai sensi del D.L. 262/06, convertito con modificazioni nella L. 282/2006 e successive modificazioni (anno 2017) eseguita a seguito di dichiarazione resa il 10.06.17 all’organismo pagatore; porzione AB: classamento per parificazione con la qualità 1 seminativo, cl. 1. Qualità catastale non pari a quella riscontrata: l’intera p.lla è coltivata a vigneto. Situazione urbanistica: i terreni ricadono negli ambiti paesaggistici come previsto dal P.P.T.R. della Puglia approvato con D.G.R. n. 176/2015 e s.m. e relative prescrizioni. Nel piano regolatore vigente: in forza di delibera D.G.R. 345 del 10.04.01 con prescrizioni e D. Commissariale n. 181 del 04.04.02 l’immobile è identificato nella zona E/1 agricola produttiva normale. Conformità catastale: nessuna difformità. Il lotto è occupato con contratto di affitto di fondi rustici stipulato in data 15.02.13, opponibile alla procedura sino al 14.02.22 perché non trascritto nei registri immobiliari.

I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del 19.10.18 e successiva integrazione del 03.10.19 del dott. agr. Gabriele Verderamo che deve essere consultata dall’offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l’esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni.

• Asta Telematica Asincrona

• Gestore: Zucchetti

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 147.900,00
Prezzo base ridotto: € 110.925,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Immagini allegate

Indirizzo: - - Nardò (Lecce)