Tribunale di Lecce

R.G.E. 746/17 - Vendita Telematica Sincrona Mista

Dati annuncio

Tipologia di vendita: S.I.
Data vendita S.I.: 25/03/2020
Orario vendita S.I.: 16.00


Professionista delegato:
Carlo Gabrieli
Tel. 0832/231942
Cell. 329/5697151

Email: carlogabrieli@tin.it


Allegati:


Lotti

Lotto 1 - Appartamento

Data vendita lotto 1: 25/03/20 ore 16.00

A) Piena proprietà quota 1/1 di appartamento in Via Tiziano n. 40 (ex nn. 20 e 32). NCEU fgl. 42, p.lle 603/1 e 746/3 di ctg. catastale A/3 abitazioni di tipo economico. L’appartamento vero e proprio si sviluppa al p.1° di un fabbricato, p.lla 746 sub 3, estendendosi per ca 165 mq. sull’area solare sovrastante un’altra unità immobiliare posta al p.t., di altra proprietà facente parte dello stesso corpo di fabbrica. Al p.t., sulla p.lla 603 sub1, è presente un atrio di ingresso che dalla strada porta alle scale che consentono accesso autonomo all’appartamento soprastante sopracitato; al p.t., dalla parte retrostante si accede all’esterno, quindi in un vano deposito. L’appartamento al p.1°, p.lla 746 sub 3, è composto da: un soggiorno, un tinello, una zona di servizio con cucinino, servizio igienico e disimpegno, una lavanderia-stireria-ripostiglio, un disimpegno, un bagno principale, una camera matrimoniale, una camera singola con balcone esterno, uno studio, un terrazzo antistante con tettoia, una scala di accesso diretto al lastrico solare sovrastante di esclusiva pertinenza. L’unità abitativa ha una sup. lorda residenziale di 242,45 mq., una sup. lorda di pertinenza di 41,60 mq., una sup. utile di 209,85 mq. ed un’altezza interna di 3,27 m. al p.t. e di 3,03 m al p.1°. La sup. lorda del vano deposito al p.t. è di 14,50 mq., mentre la pertinenza esterna al p.t. è di 27,10 mq.; la sup. utile del deposito risulta di 12,45 mq. e l’altezza netta è di 3,15 m. L’unità immobiliare si affaccia a nord-est direttamente su via Tiziano, a sud-ovest su un piccolo scoperto che porta al vano deposito di proprietà della stessa ditta, mentre sugli altri lati confina con altre proprietà private. L’identificazione al NCEU è per la quota di 1/1, delle p.lle 603/1 e 746/3 del fgl. 42, di ctg. A/3 abitazioni di tipo economico, cl. 3, sup. catastale 191 mq., 8,5 vani e rendita 430,21 €/mq. Coerenze in catasto: l’unità immobiliare si affaccia a nord-est direttamente su via Tiziano, a nord-ovest confina con la p.lla 604, a sud-ovest confina con la p.lla 985 e a sud-est confina con la p.lla 652. A.1) Deposito: il vano deposito insiste sulla p.lla di terreno 603 del fgl. 42. Non risulta iscrizione in catasto del vano. Coerenze: il locale deposito è separato dall’appartamento; è ubicato al p.t. e si affaccia a nord-est su uno spazio esterno, mentre confina sugli altri lati con altre proprietà. Coerenze in catasto: l’unità immobiliare si affaccia a nord-est direttamente su via Tiziano, a nord-ovest confina con la p.lla 604, a sud-ovest confina con la p.lla 985 e a sud-est confina con la p.lla 652. Il vano deposito insiste sulla p.lla di terreno 603, fgl. 42. Non risulta iscrizione in catasto del vano. P.E. n. 94.02.08 (C.E. n. 305/94) per lavori di sanatoria ed ampliamento al p.t. e sopraelevazione al p.1°. La domanda di C.E. è stata presentata in data 24.08.94 con prot. n.17578 e la C.E. rilasciata in data 29.12.94 con prot. n. 17578. Il progetto approvato riguardava la sanatoria di volumi realizzati abusivamente e un ampliamento al p.t. di un fabbricato preesistente, con sopraelevazione di un piano per la realizzazione di una seconda unità abitativa. Come accertato dal CTU con accesso agli atti c/o gli uffici tecnici comunali e come anche riportato nell’atto di proprietà del 24.06.94 tutti i fabbricati preesistenti al titolo risalgono a date antecedenti al 01.09.67 (la prima C.E. risale al 05.11.64) e, sino alla data dell’atto di stipula, non furono mai sottoposti a interventi tali da richiedere licenze di costruzione, concessioni ad edificare o in sanatoria a norma delle disposizioni all’epoca vigenti. Sussiste altresì P.E. n. 94/V208 (C.E. n. 342/95) per lavori di variante in corso d’opera per modifiche interne a p.1° e di prospetto. La domanda di C.E. è stata presentata in data 21.11.95 con prot. n. 24329 e la C.E. rilasciata in data 29.12.95 con prot. n. 24329. Il progetto approvato riguardava la variante in corso d’opera alla precedente C.E. n. 305/94, per modifiche di prospetto e di spazi interni al p.1°. Conformità urbanistico edilizia: è presente un ampliamento abusivo del deposito presente al p.t.: tale ampliamento, sia pur coperto da lastre in lamiera grecata coibentata, risulta di ca 20,50 mq. lordi; è presente un ampliamento abusivo della tettoia preesistente sul terrazzo posto al p.1°: tale tettoia, realizzata con travi di legno e tegole, è di ca 10 mq.; una parte della lavanderia-stireria è abusivamente realizzata per 7 mq. ca; l’immobile risulta sprovvisto di regolare allaccio alle opere di fognatura pubblica l’allaccio esistente avviene indirettamente attraverso l’unità immobiliare al p.t. di altra proprietà. L’immobile è sprovvisto di certificato di collaudo e, pur essendo dotato di tutte le opere di rifinitura ed impianti essenziali, tuttavia risulta sprovvisto delle dichiarazioni di conformità degli impianti; infine, piccole modifiche sono state riscontrate nella distribuzione interna dei vani (divisori e aperture) con riferimento, all’ultimo progetto approvato. L’unità abitativa risulta regolarmente accatastata e la planimetria catastale presenta sostanziale conformità a quanto rilevato dal CTU, fatte salve lievi differenze interne ai vani da accatastare invece il deposito posto al p.t. nell’area esterna al fabbricato.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Oxanet.it Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 93.173,00
Prezzo base ridotto: € 69.880,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: Via Tiziano n. 40 - Copertino (Lecce)


Lotto 2 - Terreno agricolo

Data vendita lotto 2: 25/03/20 ore 16.15

Piena proprietà quota 1/1 di terreno agricolo in loc. Filippi alla traversa di S.P. 20, facilmente raggiungibile da una traversa della S.P. 20 percorsa in direzione della loc. Grottella. L’unità è formata da 2 p.lle di terreno, catastalmente identificate ai nn. 122 e 187, fgl. 25, della sup. compl. di 2.783 mq. Al lotto di terreno si accede attraverso tratturo interpoderale carrabile battuto in terra che attraversa altre proprietà private per una distanza di ca 100 m. NCT p.lla 122, fgl 25, uliveto, cl. 3, sup. catastale 112 mq., R.A. 0,23 €/mq., R.D. 0,23 €/mq.; coerenze: la p.lla confina a nord-ovest con la p.lla 187 della stessa ditta e con la p.lla 24 di altra proprietà, a sud-ovest e a sud e sud-est con le p.lle 130 e 35 di altra proprietà; la recinzione non è ben materializzata sul posto e, laddove presente, risulta realizzato con paletti e fili di ferro non idonei; p.lla 187, fgl. 25, uliveto, cl. 3, sup. catastale 2.671 mq., R.A. 5,52 €/mq., R.D. 5,52 €/mq.; coerenze: la p.lla confina a nord-est con la p.lla 291 di altra proprietà, a nordovest con la p.lla 186 di altra proprietà, a sud-ovest con la p.lla 24 di altra proprietà e a sud-est con la p.lla 122 della stessa ditta e con le p.lle 121 e 34 di altra proprietà; la recinzione non è ben materializzata sul posto, risulta infatti realizzata con paletti e fili di ferro non idonei, solamente sul confine con la p.lla 291 è presente un muro in conci di tufo squadrati di altezza ca 2 m. Conformità urbanistico edilizia: l’area di competenza è tipizzata nel Piano Regolatore Generale della città come E1 agricola normale, sulla stessa non insistono fabbricati e lo stato dei luoghi e l’utilizzo del bene risultano conformi a quanto previsto dallo stesso strumento urbanistico. Conformità catastale: entrambe le p.lle sono classificate come uliveto, sulla stessa non insistono fabbricati e lo stato dei luoghi e l’utilizzo del bene risultano conformi a quanto previsto in catasto.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Oxanet.it Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 8.871,00
Prezzo base ridotto: € 6.654,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: SP 20 - Copertino (Lecce)


Lotto 3 - Terreno agricolo

Data vendita lotto 3: 25/03/20 ore 16.30

Piena proprietà quota di 1/1 di terreno agricolo in loc. Scianne, traversa S.P. 114. Il terreno è facilmente raggiungibile da una traversa della S.P. 114 percorsa da Copertino in direzione Sant’Isidoro. Al lotto di terreno si accede attraverso tratturo interpoderale carrabile che attraversa altre proprietà private per una distanza di ca 200 m. NCT, p.lla 147, fgl. 35, uliveto, cl. 4, sup. catastale 6.800 mq., R.A. 7,02 €/mq., R.D. 8,78 €/mq.; coerenze: la p.lla 147 confina a nord-est con tratturo interpoderale, nord-ovest con le p.lle 146 e 345, a sud-ovest con la p.lla 657, a sud-est con la p.lla 148, tutte di altrui proprietà; il lotto è delimitato da muri a secco localmente diroccati, il solo confine con la p.lla 657 risulta materializzato con un muro in conci di tufo squadrati alto ca 2 m. A.1) Deposito rurale insiste un vano deposito sulla p.lla 147, fgl. 35. Non risulta iscrizione in catasto del vano. Coerenze: il locale deposito è situato in posizione centrale alla medesima p.lla. Conformità urbanistico edilizia: l’area di competenza è tipizzata nel Piano Regolatore Generale della città come E2 - agricola con prevalenti colture arboree; sulla stessa insiste un piccolo fabbricato rurale allo stato rustico di remota costruzione (ante 1967) e lo stato dei luoghi e l’utilizzo del bene risultano conformi a quanto previsto dallo stesso strumento urbanistico. Conformità catastale: tale p.lla risulta classificata come uliveto e sulla stessa insiste un piccolo fabbricato rurale di remota costruzione (ante 1967) non iscritto nel catasto dei fabbricati di Nardò. A parte questa difformità catastale dello stato dei luoghi, comunque regolarizzabile mediante procedura ordinaria di accatastamento, l’utilizzo del bene risulta conforme.

• Asta Telematica Sincrona Mista

• Gestore: Oxanet.it Spa

• La vendita si terrà in modalità sincrona mista c/o il Tribunale di Lecce in Via Brenta, aula 22, piano seminterrato.

• Modalità di presentazione delle offerte e partecipazione all’asta telematica sul sito: http://venditepubbliche.giustizia.it

Prezzo base: € 22.519,00
Prezzo base ridotto: € 16.890,00 (offerta minima di partecipazione)
Rilancio minimo: € 1.000,00
Prezzo di stima: € -
Cauzione: € 10% del prezzo offerto
Spese: € -

Il lotto non ha immagini allegate

Indirizzo: SP 114 - Nardò (Lecce)